Risultati dei Sondaggi Precedenti

Un recente twit di Ogawa, ha lasciato intendere un nuovo progetto su "Iron-blooded Orphans"... Voi cosa vorreste? Qualcosa ambientato durante la serie TV che la approfondisca o un Prequel!
E' stato un sondaggetto con poca partecipazione, ma dai risultati decisamente interessanti.
Mentre sono felice che a nessuno non sia piaciuto IBO (0%), almeno tra i miei visitatori, sono intrigata dal parimerito raggiunto dall'approfondimento della serie TV, mentre devo ammettere che il prequel (33%) me lo aspettavo, con tutti i risvolti della Guerra Calamitosa che a molti piacerebbe vedere animata, anche solo per vedere il design originale del Gundam Gusion, ahah!
L'idea di un eventuale sequel attira ma non abbastanza (25%), nonostante i vari punti in sospeso lasciati durante la serie (perchè non c'è Arminia a recuperare Gaelio all'ospedale? Quali erano alla fine i veri legami di McGillis con la Montag? Riuscirà Eugene a trovare una fidanzata?!), mentre è anche interessante annotare un esiguo ma significativo 8% per il quale IBO è stato perfetto così!


• "Gundam SEED X ASTRAY" giunge alla sua conclusione... Cosa vorreste leggere adesso? Naturalmente il seguito, "Gundam SEED DESTINY ASTRAY"!
-- Ho sperato tanto che vincesse il "Non mi interessano le scanlation, qualche sporadica one-shot mi va bene comunque" (0%), ma neanche uno di voi disgraziati ha dimostrato un minimo di pietà per il mio tempo libero 😰
E allora sia, preparatevi a leggere le avventure di Jess alla ricerca di scoop giornalistici nei travagliati avvenimenti della Cosmic Era... Ma sapete che c'è, prima mi porterò un pò avanti con GEKKO e OOF (22%), e poi nessuno mi impedirà di farvi ingurgitare qualche one-shot dedicata alle MSV (27%) che vi farà da antipasto per questa nuova, lunga abbuffata gundamica!


• Quale serie ti piacerebbe vedere in TV per rilanciare Gundam in Italia? Gundam Iron-blooded Orphans.
Oh, sìììì. Abbiamo ancora caldo nel cuore l'impatto che ci ha dato Tekketsu, con la sua storia aspra e cinica sulle speranze tradite, di certo una grande novità nel tessuto narrativo gundamico.
Nelle prime battute del sondaggio, se la sono giocata testa a testa l'indimenticato SEED e il brillante OO, che si assestano terza (28%) e seconda (29%) dopo l'incredibile rimonta di Tekketsu (32%), la prima serie a tornare in Italia nel formato streaming nell'esperienza di VVVVID.
In questo senso, ricordiamo purtroppo i vari risultati negativi incassati da Tekketsu sulla piattaforma di streaming, che di certo non hanno contribuito a intrigare gli editori per una sua distribuzione in Italia (ma poi boh, ci possiamo fidare del pubblico di VVVVID? Gente che acclama merda del calibro di Sharknado a Lucca..?), di fatto la nostra scelta di cuore non si dimostra una scelta vincente.
I voti della vostra Dae? OO in primis per la sua sconcertante attualità, AGE e Build Fighters per la TV generalista e la loro "digeribilità" per le fasce di pubblico più giovani e ricettive. A sorpresa, il fanalino di coda risulta Build Fighters (16%), una serie che mi aspettavo ottenesse più preferenze per la sua innegabile paraculaggine!


• Qual'è il tuo personaggio maschile preferito in "Gundam OO"? Lockon Stratos.
In pieno decennale di Gundam OO il nostro sondaggio diventa monografico, e scopiazzando Gundam.info, vi chiediamo il personaggio maschile preferito della serie: dopo un'agguerrita battaglia di voti con continui cambi di posizione o parimerito, Lockon si guadagna il podio stracciando gli altri Meister.
A sorpresa, a parimerito al secondo posto si assestano Graham e Patrick, per ricordarci quanto il nostro pubblico ami gli assi "normodotati", ma non troppo, con un Sergei classificato all'ultimo posto-- Forse i fan non hanno apprezzato l'affidamento della dolce Marie ad Allelujah?
La cosa divertente è paragonare questi risultati con quelli ottenuti da Gundam.info col pubblico giapponese: Lockon vince anche nelle nipponiche lande, ma se la gioca più in un testa a testa con Graham; subito dietro, Setsuna, e a chiudere i giochi un pòro Saji.
Quello che colpisce è di certo l'affetto per un personaggio come Graham, che da spavaldo asso statunitense si ritrova spersonalizzato nella vendetta e piegato al lato oscuro, per poi venire a patti con sè stesso grazie al confronto con Setsuna... E forse è questa crescita così sofferta ad affascinare gli spettatori. E non la giappominkiaggine della Second Season, voglio sperare!
Interessante anche il paragone con lo stesso sondaggio proposto esattamente dieci anni fa, dove si chiedeva di basarsi sulla prima impressione, prima della trasmissione della serie, che vedeva al primo posto Setsuna, seguito da Patrick e Sergei!


• Ne puoi salvare soltanto uno... Chi? Master Asia (G Gundam)
Questa era una domanda cattiva, e infatti il dubbio dei visitatori è stato evidente, con tanti voti lasciati ma pochissima differenza tra gli sfidanti.
A super-sorpresa vince il mitico Master Asia, l'Invitto di Oriente, da G Gundam, mentre l'indimenticabile Lockon di Gundam OO si classifica al secondo posto insieme ad Orga di Gundam Iron-blooded Orphans.
Ultimo classificato ma vincitore morale, Woolf di Gundam AGE.


• E tu, come ti descriveresti? Gunpla Builder (Gunpla Builders Beginning G)
Dubito che in molti abbiano capito il senso di questa domanda, che aveva più a che fare col modo di voler vivere Gundam che gli hobby personali, ma i visitatori si sono ritrovati di più nel "gunpla builder" interpretato da Haru, piuttosto che nel "build fighter" di Gundam Build Fighters o nel "gundam fighter" di G Gundam! --Eppure mi avevano detto che la maggior parte di voi sono figli degli anni '80, davvero preferite costruirvi un gunpla invece di pilotare un Gundam?!
Come vostra coetanea, lasciatemi esprimere la mia delusione!


• Qual è la tua "Fanciulla della Rivoluzione" preferita? Relena Peacecraft (Gundam W)
E finalmente ci siamo scrollati di dosso l'incubo dello strapotere di Gundam SEED, ahah! E' stata una dura battaglia, ma alla fine, anche se per pochi voti, Relena di Gundam W riesce a sbaragliare la favorita Lacus di Gundam SEED e ad arroccarsi, seppur con fatica, al primo posto! Pochi i sostenitori di Kudelia da Gundam Iron-blooded Orphans, mentre Kihel da Turn A non riesce ad attirarsi l'affetto degli spettatori, trovandosi all'ultimo posto di gradimento.

• Qual è il tuo "Uomo Mascherato" preferito? Raww Le Klueze (Gundam SEED)
Stavolta andiamo a toccare i personaggioni cardine del tessuto gundamico, e in piena release di Gundam THE ORIGIN quale migliore esempio se non "Char"?
Gundam SEED continua a fare il brutto e il cattivo tempo, e per un piccolo margine il tragico Raww si classifica primo surclassando Mister Bushido di Gundam OO e Vidar di Gundam Iron-blooded Orphans.
A chiudere la classifica Mask di G no Reconquista e Harry di Turn A Gundam.


• Qual è la tua Serie preferita ambientata nell'Universo Espanso? Gundam SEED
Praticamente un plebiscito per il seguente sondaggio di Gundamverse che stavolta decide di prendere il toro per le corna e vi chiede una volta per tutte la serie preferita tra quella degli Universi Alternativi.
Mentre Gundam OO e Gundam Iron-blooded Orphans soffrono un pò la "novità" delle serie, all'ultimo posto troviamo uno sconsolato G no Reconguista.


• Quale manga ti piacerebbe leggere in Italia? La saga di Gundam SEED ASTRAY
Come primo sondaggio del neonato Gundamverse, anche in virtù dei progetti di scanlation da voler intraprendere nei seguenti aggiornamenti, abbiamo iniziato a sondare il terreno per vedere quanto tirano gli Universi Alternativi e soprattutto "cosa".
Il risultato è stato forse un pò scontato: Gundam SEED ASTRAY di Koichi Tokita sbaraglia gli avversari, probabimente anche grazie alla gloria che ne circonfonde i gunpla.
Secondo posto incassato dal recente Gundam W Endless Waltz: La Gloria dei Perdenti disegnato da Tomofumi Ogasawara, a dimostrare che la trasmissione televisa del bistrattato Gundam W diede i suoi frutti. Fanalini di coda l'adattamento manga di Gundam AGE e G no Reconquista, preceduti dalla side-story di Gundam Iron-blooded Orphans, Gekko.
Risultati dei Sondaggi Precedenti Risultati dei Sondaggi Precedenti Reviewed by Eleonora Nappi on maggio 01, 2018 Rating: 5

Nessun commento