Home Top Ad

[SCANLATION] La Leggenda di Mk.III

Share:
--Per farmi scusare dell'abbandono di Gundam Burai e per continuare a celebrare il mondo di SD Gundam, eccovi la seconda ed ultima scanlation dal volume SD Gundam Special Anthology, con i contributi di vari artisti apparsi lungo lo scorso anno sulle pagine della rivista Young Magazine.
Oggi vi presento questa "leggenda alternativa" sul Musha Gundam Mk.III di Sd Gundam Sengokuden e il suo legame col Knight Gundam di SD Gundam Gaiden, ad opera del nostro amato Kouichi Tokita!
--Tra l'altro in Gundam Burai si possono trovare molti indizi che legano i tekki ai modelli di Sengokuden, a partire dal design del Burai, decisamente simile a quello del Mk.III... Ma andate a leggere subito questo racconto!

NOTE: Contrariamente alla scorsa volta, qui ho "tradotto" i nomi dei personaggi per renderli più comprensibili e famigliari. Nell'opera originale si gioca sul fatto che i nomi sono scritti tutti in kanji, e laddove il significato è incomprensibile, la lettura fonetica nel rivela l'identità... Ad esempio, Mk.III è chiamato "真悪参", che tradotto significa una roba tipo "Il Terzo Vero Male", ma letto è "MaakuSan", che suona come "Mk.III" pronunciato in giapponese ("Mark-San").
Ho seguito questa manfrina per tutti i nomi di luoghi e dei personaggi.
Nota nella nota, "Aoi-hime" è basata sul Blue Destiny... Infatti "Aoi" significa "Blu"...Ho lasciato però il nome "originale" perchè più adeguato allo spirito dell'opera.

Nessun commento