Home Top Ad

[Gundam AGE] Fazioni e Personaggi

In questa paginetta cerco di fornirvi un rapido schieramento delle forze in campo e i suoi protagonisti.
Le informazioni sono per lo più desunte dalla Gundam Wiki (Inglese), dove vi indirizzo sempre per biografie più dettagliate.
Attenzione, tutte le biografie contengono !SPOILERS!.

[Introduzione] Personaggi [Mecha] [Gunpla]


Federazione Terrestre

Flit Asuno
E' uno dei protagonisti della saga generazionale di AGE ed il primo "rampollo" della famiglia Asuno ad apparire nella serie, aprendo l'arco a lui dedicato.
Piccolo prodigio sin da bambino, l'infanzia di Flit sarà segnata dalla morte della madre, capo progettista di mobile suits federali, durante un attacco degli "Unknown Enemy". Da allora verrà adottato da Henrick Bruzar, e farà un pò da mascotte al reparto di produzione e sviluppo di mobile suits, oltre che progettista in erba, grazie alle sue abilità: memore della promessa fatta alla madre infatti, cercherà di sviluppare il "Gundam" di cui si stava occupando la donna, e utilizzarlo per "diventare un salvatore".
Questa promessa diverrà per Flit una sorta di maledizione, e nonostante i clamorosi risultati come pilota, dove mostra capacità da "X-rounder", e in ambito professionale, vivrà col cruccio di non aver potuto salvare la madre e la ragazza di cui era innamorato, Yurin, continuando a nutrire un odio cieco per i Vagans, anche dopo la rivelazione delle loro origini umane. Nel secondo arco dedicato al figlio Asemu, vediamo Flit nel glaciale ruolo di vice-ammiraglio e comandante della base federale Big Ring.
Sembra nutrire grandi aspettative per suo figlio, ma al tempo stesso appare distaccato ed esigente, il che lo porterà ad estraniarlo.
Nel terzo ed ultimo arco della serie, ormai vecchio in pensione, Flit sembra essersi addolcito anche grazie al rapporto col nipotino Kio, con cui trova quella spontaneità che non è mai riuscito a riservare ad Asemu.

Asemu Asuno
Asemu è uno dei protagonisti della saga generazionale di AGE ed il secondo "rampollo" della famiglia Asuno, cui è dedicato il secondo arco della serie. Cresciuto con il padre come esempio, Asemu sente il gravoso peso delle aspettative di chi lo circonda, soprattutto in virtù del suo ruolo di pilota di Gundam.
Durante gli studi scolastici a Tordia, incontra due delle persone più importanti della sua vita, Zeheart e Romary; fissato con l'immagine eroica inculcatagli dal padre, ma anche convinto della sincerità dei suoi sentimenti, non riuscirà mai a considerare Zeheart un vero e proprio nemico, assestandolo su posizioni meno estreme del padre sui Vagans.
Al tempo stesso però manifesta un grave complesso di inferiorità, sia verso il padre che verso Zeheart che lo rende uno dei protagonisti più tormentati della saga, il che lo porterà al colpo di scena del terzo arco che lo vedrà non deceduto durante un'operazione nello spazio, ma comandante di un vessillo di pirati spaziali con lo pseudonimo di "Capitano Ash".

Per ulteriori informazioni in questo senso, sbirciate Capitano Ash nella sezione "Civili e altre fazioni".

Kio Asuno
Kio è uno dei protagonisti della saga generazionale di AGE e il terzo erede della famiglia Asuno, cui è dedicatop il terzo arco della serie e la sua conclusione. Di indole vivace e ottimista, Kio è per certi versi sia l'opposto di Flit e Asemu sia la più efficacie sintesi di entrambi i caratteri; è infatti dotato come il nonno Flit, e determinato e sincero come il padre Asemu, che non ha mai potuto incontrare a causa di un incidente subito durante una missione. Kio si ritrova ad entrare in azione con la distruzione di Big Ring, il quartier generale della Federazione terrestre e la conseguente invasione dei Vagans sulla Terra; si ritrova quandi a bordo del terzo modello del Gundam AGE creato per lui da Flit, in un primo scontro diretto proprio contro Zeheart.
In seguito Kio, arruolandosi nella Diva come pilota avrà l'occasione di incontrare il padre Asemu, creduto morto, ma adesso capitano dei pirati spaziali Bisidian.
Dopo questo incontro sconvolgente, catturato durante l'attacco dei Vagans per il recupero del EXA-DB, Kio avrà la possibilità di visitare il pianeta e scoprire la vera faccia dei nemici contro la quale si è scontrato finora, oltre alla delirante verità di Ezelcant, che gli offre di diventare suo erede.
Dopo questa esperienza, portato in salvo da Asemu, Kio cambierà il suo modo di combattere, cercando di evitare la morte degli avversari: a coronazione di ciò, a fine battaglia è visto portare in salvo Zera Gins, il clone di Ezelcant creato come arma finale dei Vagans.

▬ Federazione Terrestre
La Federazione Terrestre in Gundam AGE appare inspiegabilmente disinteressata rispetto alla minaccia dei Vagans, il che costringe Grodek ad entrare in azione indipendentemente. Corrotta e inconsistente, viene in seguito rivelato che la Federazione è colpevole dell'insabbiamento del progetto di terraforming marziano, che ha condannato di fatto quella cittadinanza che poi rivendicherà l'identità di "Vegans". Nel secondo arco della serie la situazione migliorerà grazie anche a Flit nel ruolo di comandante delle forze federali di stanza a Big Ring. In seguito, con la dissoluzione del governo presieduto da Froi Olfenoa e la risoluzione del conflitto decenni dopo, la Federazione verrà mostrata come quell'organo di mantenimento della pace e collaborazione originariamente ideato.

Hendrick Bruzar
E' il comandante dell'esercito federale di stanza sulla colonia Nora.
Conoscendo la famiglia Asuno e i suoi meriti non esita ad adottare Flit dopo la tragica morte della madre, che alleva con benevolenza e serenità.
Durante l'attacco dei Vagans decide di attivare la nave sperimentale Diva e utilizzarla per salvare i civili dalla colonia prossima al collasso, missione per la quale sacrificherà la sua stessa vita.

Dian Fonroid
E' il comandante della Diva, allertato in tutta fretta per far fronte all'attacco dei Vagans su Nora; rifiuta il piano di Bruzar e cercherà di salire a bordo della nave per metterla in salvo da eventuali danni; sarà ucciso da Grodek, recatosi ad avvertirlo ma in realtà già deciso a prendere il suo posto a comando della nave.

Grodek Ainoa
Ufficiale di stanza a Nora, prenderà il comando della Diva dopo la morte di Bruzar e l'eliminazione di Fonroid.
Taciturno e distante, fa dell'eliminazione dei Vagans il suo obiettivo primario, guidato dalla vendetta personale.
Inizialmente l'equipaggio della Diva, anche in seguito a questa rivelazione e l'indipendenza d'azione dell'uomo, si dimostra recalcitrante a seguirlo, ma poi farà fronte comune perchè convinta della bontà dell'atteggiamento interventista di Grodek.
Verrà infatti rivelato che la Federazione nel tentativo di insabbiare il fallito terraforming marziano cerca di evitare scontri diretti che potrebbero rivelare la verità sull'identità dei Vagans.
Alla fine del primo arco che si conclude con la battaglia di Ambat, Grodek sarà condannato a 27 anni di galera per insubordinazione; dopo aver scontato la pena è di rilievo l'attenti in cui si esibiscono le guardie carcerarie perchè lo riconoscono come un eroe di guerra.
Grodek troverà la morte in una strada buia per mano di Arabel Zoi, figlio di Gerra, ucciso proprio da Grodek davanti gli occhi dell'allora bambino, ma non prima di aver rivelato a Flit del complotto tra Federali e Vagans.

Largan Drace
Pilota della Federazione di stanza a Nora.
Di indole volenterosa ed eroica è però destinato a non brillare mai sul campo di battaglia, a causa sia della sfortuna che delle abilità piuttosto mediocri.
Nutre stima e simpatia per Flit, ma ha un rapporto antagonistico con Woolf, non solo a causa della tracotanza dell'asso, ma anche per la comune cottarella per Millais.

Woolf Enneacle
Asso federale, è soprannominato il "Lupo Bianco" a causa del colore bianco che predilige per i suoi mobile suit customizzati.
Originariamente campione di formula 1 decide di arruolarsi nell'esercito per poter superare i propri limiti a bordo dei Mobile Suits.
Cerca di imporsi come pilota del Gundam dopo aver visto il mezzo di Flit, e non riuscendovi, coinvolgerà il meccanico Madorna per creargli un mobile suit (ovviamente bianco) il più vicino possibile a un Gundam, sia come prestazioni che aspetto.
Nonostante l'atteggiamento arrogante e strafottente è un degno commilitone, che non esiterà ad aiutare Flit nel momento del bisogno e motivare Asemu nei suoi momenti più neri; purtroppo morirà nello scontro tra Desil e Asemu proteggendo il ragazzo. Con le sue ultime parole spronerà Asemu a fregarsene degli X-Rounder e diventare qualcosa di meglio, il "Super Pilota" che sa essere.

Millais Alloy
Millais appare per la prima volta come operatrice a bordo della Diva. E' il membro più maturo e sagace della nave, affidabile grazie alla sua competenza e sanbgue freddo.
Sembra ricambiare i sentimenti di Woolf, dopo il suo asfissiante corteggiamento, ma nel secondo arco, che la vede a sua volta rigorosa comandante della Diva viene mostratoi che i due sono rimasti semplici commilitoni.

Stoller Guavaran
E' il comandante dell'Ottava Flotta Spaziale Federale dedicata a incarichi di sicurezza e vigilanza; intercetta la Diva e cerca di ostacolare la natura indipendente della sua missione cercando di arrestare Grodek per la sua insubordinazione.
Di mentalità sveglia e vivace è un ottimo stratega e mette in seria difficoltà l'equipaggio della Diva con le sue retate ben congeniate.
Davanti uno scontro diretto con i Vagans però, saranno assistiti dalla Diva, il che lo farà desistere dal perseguire l'ingiusta missione ordinatagli dalle alte sfere.

Frederick Algreus
Frederick appare nel secondo arco della serie TV come assistente di Flit.
Diplomatosi alla scuola militare Srysrains è considerato parte dell'elite e infatti dimostra lungimiranza e competenza nelle sue mansioni; è anche dotato dell'innata capacità di leggere quello che passa nella mente del seppur taciturno Comandante Flit, il che sottolinea le sue straordinarie capacità anche a livello emotivo ed umano, oltre che uno straordinario feeling col suo superiore.
Comandante della nave classe Diva "Amadeus", seguirà e appoggerà Flit durante le sue operazioni in battaglia.
Nel secondo arco ricopre il ruolo di ammiraglio della forze federali terrestri.

Obright Lorain
Obright è un pilota federale, membro dell'equipaggio della Diva.
Reduce dal servizio come sottoposto del mitico Woolf, si dimostra serio ma audace nella sua determinazione.
E' il più competente tra i membri del battaglione, ma anche il più irrequieto; durante il suo servizio sulla Diva svilupperà dei sentimenti per il meccanico Remi, e dopo la sua morte diventerà più taciturno e in un certo senso fatalista. Morirà nel terzo arco della serie, scegliendo di non schivare l'attacco di Fram per ricongiungersi alla rimpianta amata.

Arisa Gunhale
Arisa appare nel secondo arco della serie TV e si rivela come la figlia di Dique, amico d'infanzia di Flit.
Arruolatasi nelle forze militari federali ricopre il ruolo di pilota, ed insieme a Asemu, Obright e Max fa parte della squadra di Woolf.
Si dimostra subito estroversa e vivace, cercando di fare amicizia con Asemu che le sembra un pò troppo cupo, e non esitando a manifestare le sue perplessità peril comando di Woolf.
Nel terzo arco della serie TV verrà introdotto suo figlio Wootbit, meccanico presso i Madorna.

Remi Ruth
Remi appare nel secondo arco della serie TV ed è un meccanico a bordo della Diva.
Ama molto i mobile suits e considera i piloti strana gente che ha poco rispetto per il lavoro dei suoi compagni... Questo non le evterà però di fare amicizia e in seguito di innamorarsi di Obright, che ricambia i suoi sentimenti.
La promessa di sposarsi e avere tanti bambini non sarà purtroppo esaudita, poichè la vedrà perire a durante un attacco diretto del nemico alla nave.

Natora Einus
Natora appare nel terzo arco della serie TV come il nuovo comandante della Diva.
E' la figlia di un rispettato ammiraglio e per questo riesce a far carriera velocemente, anche per le pressioni ricevute sin dalla tenera età per seguire la tradizione della sua rispettabile famiglia e pur avendo le capacità necessarie a causa di questa impressione appare spesso insicura e confusa.
Sarà l'incontro con Seric e il superamento di tante e tali difficoltà a renderla finalmente più sicura delle sue capacità e a regalarle il soprannome di "Dea della Guerra" dopo l'ultimo scontro con i Vagans, dove comanda le azioni sia dei pirati Bisidian che della flotta federale.

Seric Abis
Seric appare nel terzo arco della serie TV, è un pilota federale.
Dopo l'attacco ad Olivernotes si ritrova membro dell'equipaggio della Diva, un vecchio modello ormai obsoleto comandato dall'insicura Natora.
E' lui il primo a darle parole di supporto cercando di spronarla, un atteggiamento che sarà di grande aiuto per la ragazza.
Pilota esperto e competente, Seric dimostra grandi capacità di leadership oltre a una grande lucidità in combattimento, e gli viene da subito assegnata una squadra di piloti a supporto del Gundam AGE-3 di Kio.
Perderà la vita in conseguenza dell'attacco a La Gramis: a causa della deformazione del cockpit del suo Mobile Suit incastrato nei pressi del cannone a fotoni della Diva, gli sarà impossibile fuggire e si rassegnerà aa essere sacrificato guadagnandosi finalmente una "lunga vacanza".

Wootbit Gunhale
Wootbit appare nel secondo arco della serie TV.
E' il figlio di Arisa e uno dei meccanici a bordo della Diva: formatosi presso il Workshop dei Madorna, Wootbit dimostra un'intelligente vivace e straordinarie abilità che lo rendono da subito il meccanico di punta della nave.
E' di indole orgogliosa e onesta, e spesso e volentieri dimostra di avere una lingua tagliente, esprimendo senza remore le sue opinioni.
Inizialmente dubita delle abilità di Kio, che vede come un bamboccio viziato, ma poi si ricrede, dimostrandogli la sua amicizia.


Vagan

▬ Vagans
Inizialmente noti come "Unknown Enemy", durante il primo arco della serie, si tratta di un nemico alieno fautore di vili attacchi alle colonie della Sfera Terrestre.
Il primo contatto risale al AG 101, in concomitanbza dell'attacco alla colonia Angel e la sua distruzione; da allora terrestri e Vagans sono in uno stato di conflitto permanente.
In seguito verrà rivelata la denominazione "Vagans" e le origini umane degli aggressori.
La storia risale a circa un secolo prima dell'entrata in vigore del calendario AG, con il tentativo di terraformare Marte e renderlo abitabile per il genere umano. La missione fu denominata "Il Coimpleanno di Marte" e numerosi coloni furono trasferiti sulla nuova frontiera. Purtroppo la scelta si rivelerà infausta: oltre alla carenza di risorse infatti, gli emigrati saranno falciati da una malattia dovuta ai raggi del pianeta, parte di un'atmosfera inadatta alla sopravvivenza umana. La Federazione Terrestre invece di mettere in salvo i reduci, si limitò a insabbiare il progetto e abbandonarli al loro destino. Un secolo dopo, i Vagans risorgono dalle loro ceneri con un'unico obiettivo, impossessarsi dell'Eden negato, il pianeta Terra.
Per aumentare le loro possibilità di sopravvivenza i Vagans sono soliti essere ibernati in sospensione criogenica, anche per interi decenni.

Fezarl Ezelcant
Leader indiscusso di Vagans e teorico dietro la sua missione di conquista, Fezarls appare solo durante il secondo arco della serie TV come protettore di Zeheart.
Dopo aver visto la morte della moglie Dorene a causa dei raggi marziani a cui poi è seguita la morte dell'adorato figlioletto Romy durante l'abbandono della Federazione, Ezelcant giura di vendicarsi, impossessandosi del pianeta Terra, più degno dei coloni che del corrotto governo terrestre.
Fezarl alleva e addestra Zeheart come suo erede e protetto, in virtù delle sue straordinarie capacità, ma l'impressione è che sia alla continua ricerca di una figura che compensi la tragica morte del figlio: cercherà di attirare Kio dalla sua parte durante la sua breve "cattura", affidandogli il suo desiderio prima di morire a causa delle condizioni ormai degenerate del suo corpo.
Fezarl ha anche un clone modificato di sè stesso, il giovane Zera, inizialmente concepito come suo successore prima dell'investitura di Zeheart, poi come "arma finale".

Gerra Zoi
Gerra è un personaggio del primo arco narrativo della serie TV. Inizialmente noto con lo pseudonimo Yark Dole nel ruolo di trafficante di armi; il primo ad averci a che fare è il meccanico Madorna nel suo workshop, che si vedere recapitare mobile suits Vagans per una messa a punto con Yark come tramite.
In seguito verrà rivelato il suo ruolo di comandante della base di Ambat; sarà Grodek a ucciderlo dopo lo scontro finale, sotto gli occhi del figlioletto Arabel, da cui esigerà vendetta.

Desil Galette
Desil è il bambino prodigio dell'esercito Vagans, tanto abile quanto cinico e fuori di testa.
Viaggia a seguito di Gerra, ed è l'asso di Ambat.
Durante la sosta della Dive presso la colonia Fardain, Desil farà in modo di incontrare Flit, un primo tentativo di metterlo alla prova ed osservare da vicino il Gundam. Fingerà di essere un bambino innocente ed allegro, solo per rivelare in seguito la sua natura sadica e crudele, rubando il Gundam di Flit per testarlo contro dei mobile suit Vagans.
E' da imputare a Desil la morte di Yurin, sacrifica e usata come interfaccia del Farsia affinchè amplifichi i poteri X-Rounder di Desil. Yurin sacrificherà sè stessa distruggendo il mobile suit, scatenando la furia di Flit, che distrugge pezzo per pezzo il mezzo di Desil, lasciandolo saconfitto, umiliato e impotente. Questa sconfitta segnerà profondamente Desil, che da quel momento si ritroverà prima surclassato dal fratello minore Zeheart, poi ulteriormente umiliato in combattimento durante il secondo arco della serie TV e infine ucciso da Asemu.

Arabel Zoi
E' il figlio di Gerra, un bambino silenzioso ma profondamente legato al padre, che ha seguito su Ambat.
Appare nel primo arco della serie TV ed è testimone della cruda morte del padre e dell'affronto di Grodek, che gli intima che se vorrà un giorno potrà ucciderlo.
Questa opportunità si presenta 27 anni dopo la caduta di Ambat, dove Arabel riuscirà a tendere un agguato all'uomo e ucciderlo prima che consegni le prove del complotto tra Vagan e Federazione Terrestre.
Disturbato dalla reazione rassegnata di Grodek si darà alla fuga, solo per essere ucciso da infiltrati federali e Vagan per insabbiare l'accaduto.

Zeheart Galette
Zeheart è uno dei personaggi principali del secondo arco della serie TV.
Infiltratosi su Tordia per spiare ed eventualmente recuperare il famigerato Gundam, si trova suo malgrado coinvolto nelle innocenti attività scolastiche da Asemu e Romary con cui stringe un forte legame.
Qui Zeheart realizza che il pilota del Gundam non è altro che l'amico Asemu, e quindi prolunga la sua copertura fino alla cerimonia di diploma dove, dopo aver scongiurato l'arresto dalla polizia federale per sospetti legami con Vagan, è sorpreso da Asemu e Romary a bordo di un mobile suit vagan.
Tornando in patria, Ezelcant lo riveste comandante delle truppe d'assalto Vagan, creando un certo rumoreggiare tra le truppe a causa della giovane età del ragazzo, ma presto con la sua competenza e il suo valore riuscirà a guadagnarsi il rispetto dei suoi sottoposti, veterani inclusi.
Carismatico ma freddo, Zeheart fa della missione affidatagli da Ezelcant, la conquista della Terra, la sua unica ragione di vita e reprime i suoi sentimenti in virtù di un bene superiore per i suoi concittadini e camerati.
Questo lo porterà a reprimere i sentimenti che prova per Asemu e Romary prima, e per Fram poi.
Zeheart morirà a conclusione del terzo arco della serie durante uno scontro diretto con Asemu, rivelando paradossalmente quanto lo abbia sempre invidiato, che cercherà invano di salvarlo dal suo mobile suit prossimo alla distruzione.

Daz Roden
Daz accompagna Zeheart sulla Terra durante la missione di spionaggio ordinatagli da Ezelcant. La sua copertura è quella di tutore del ragazzo.
Durante la cerimonia di diploma è colui che distrae la polizia federale permettendogli la fuga.
Di ritorno sul pianeta d'origine, continua a servire Zeheart come suo secondo in comando, con lealtà e devozione.
Muore nel tentativo di allontanare il Gundam di Flit durante lo scontro per impossessarsi di Nortrum.

Dole Frost
Dole è un asso della flotta Vagan e uno dei "Magici 8", la squadra d'elite di piloti X-Rounder.
Inizialmente prende male la promozione di Zeheart perchè non lo giudica necessariamente maturo ed esperto per guidare la flotta Vagan, ma col tempo si ricrederà, riconoscendo le abilità del ragazzo e giurandogli fedeltà.
Dole si sacrifica per salvare Zeheart facendo scudo col suo mobile suit a quello del suo superiore durante l'accidentale rientro nella gravità terrestre, affermando che crede nel futuro da lui dipintogli.

Fram Nara
Fram è un personaggio che appare nel terzo arco narrativo della serie TV. Fa' da attendente a Zeheart insieme a Leil.
Viene rivelato che Fram è la sorella minore di Dole, arruolatasi dopo la sua morte per vedere con i suoi occhi il valore dell'uomo per cui si è sacrificato il fratello.
Fram è fredda, razionale ed estremamente dotata pur non eccellendo come pilota. Ha un senso della giustizia molto semplicistico il che la porta ad eliminare chi reputa "indegno".
Dopo un'evidente ostilità iniziale, Fram finirà irrimediabilmente per innamorarsi di Zeheart, anche se il suo amore, seppur apparentemente ricambiato, non sarà mai corrisposto.
Nella battaglia finale sarà lo stesso Zeheart a ordinarle di contrastare i Gundam in attesa che il cannone Digmazenon si ricarichi per un secondo devastante colpo, in un'ovvia azione suicida; Fram obbedirà, infliggendo gravi perdite al team di Abis, per poi essere polverizzata con buona parte delle forze Vagan e federali.
Nel film Gundam AGE: Memory of Eden Fram prima di partire per la missione suicida saluterà per sempre Zeheart con un appassionato bacio.

Deen Anon
Durante il vagabondare di Kio sulla colonia vagan Second Moon, è il ragazzo che lo assiste dopo essere aggredito da uno scippatore, ospitandolo a casa sua.
Ignaro della sua identità, condivide con lui i suoi crucci, e notando che la sorellina Lu, gravemente malata, inizia a mostrare interesse per il ragazzo per un certo periodo lo scoraggia a tornare a casa loro considerata la situazione controproducente, per poi arrendersi all'amicizia del ragazzo grazie alla sua condivisione di medicinali fornitegli da Ezelcant per la cura della malattia.
Con la morte di Lu e la partenza di Kio, Deen deciderà di arruolarsi nell'esercito dei Vagans; sul campo di battaglia incontrerà Kio, sconvolto del realizzare la sua apparetenenza alla fazione avversaria, per poi morire durante uno dei primi scontri.

Lu Anon
E' la sorellina di Deen, condannata a una lenta morte a causa dei raggi marziani, la malattia che decima i Vagan dovuta dall'atmosfera del pianeta.
Ha un carattere curioso e vivace, e cerca di trarre il meglio dal poco tempo che le resta. Ama disegnare e in un album ama schizzare quello che le piace e la fa sentire felice, arrivando ad immaginare un futuro felice con Kio.
Nonostante la medicina somministratagli da Kio, la morte giunge inevitabile, lascindo distrutti sia Kio che il fratello.


Civili e altre Fazioni

Marina Asuno
E' la madre di Flit, morta durante il tragico attacco dei Vagans alla colonia Ovan.
Membro della famiglia Asuno, da sempre legati a miracoli ingegneristici, ingegnere per la Federazione, stava sviluppando un nuovo tipo di mobile suit durante la tragica morte, che lascia in eredità al figlio.
La morte di Marina segna drasticamente gli obiettivi e il carattere di Flit, che da allora vivrà per distruggere i Vagans.



▬ Colonia Nora
La colonia Nora è la colonia dove Flit si trasferisce con Bruzar dopo la morte della madre e dove passa la sua infanzia e la prima adolescenza.
Sarà attaccata dai Vagans, portandola alla distruzione e costringendo la Diva sotto la guida di Grodek alla sua frettolosa fuga nel tentativo di salvare più civili possibili.

Vargas Dyson
Vargas appare nel primo arco narrativo dell'anime. E' un ingegnere della Federazione e supporta Flit nella progettazione del Gundam ereditato dalla madre.
E' il nonno di Emily, e di conseguenza si comporta da "nonno" anche con Flit e Dique, buoni amici della nipote.
Nel secondo arco narrativo, si occupa di nascondere il Gundam nel granaio degli Asuno ed è colui che sprona Asemu a pilotare il mobile suit e a tenerlo in buone condizioni dopo il lungo stop.

Emily Amonde
Amica di infanzia di Flit è l'eroina del primo arco narrativo.
E' determinata e volitiva, e la sua maggiore preoccupazione è tenere Flit lontano dai guai; durante la fuga da Nora cerca di convincerlo più volte ad abbandonare la Diva e il Gundam, ma alla fine capisce il desiderio del ragazzo di proteggere il suo prossimo, e decide di seguirlo per potergli offrire il suo supporto.
Nel secondo arco si rivela la moglie di Flit, da cui ha due figli, Asemu e Unoa.

Dique Gunhale
Amico d'infanzia di Flit e Emily, è un ragazzino vivace e facilmente impressionabile, nel continuo tentativo di bilanciare i due forti caratteri di Flit ed Emily.
Durante la fuga sulla Diva si trova spesso ad aiutare il vecchio Vargas, e finisce per diventare anch'egli meccanico di bordo.
Nel secondo arco narrativo verrà introdotta sua figlia Arisa, che ha invece optato per la carriera di pilota.

Yurin L'Ciel
Flit incontra Yurin durante l'evacuazione di Nora, ed è amore a prima vista. Riescono a mettersi in salvo grazie alle capacità X-rounder della ragazza, che guida Flit e il suo Gundam fuori dalla colonia ormai al collasso.
Yurin appare silenziosa, fragile e molto introversa. Tuttavia i suoi poteri X-rounder sono estremamente potenti, e questo le causerà enormi sofferenze.
Flit incontrerà nuovamente Yurin a Minsry, dove verrà rivelata la sua adozione da parte del vecchio Alzack Birmings, con cui però non riesce a legare.
Yurin e Flit passano molto tempo insieme in questa occasione il che serve a cementificare i loro sentimenti; purtroppo subito dopo la partenza della Diva, Desil approccia Alzack e lo costringe a consegnargli la ragazza per i suoi strabilianti poteri X-rounder, costringendola a fungere da interfaccia per il Farsia, un mobile suit che Desil è in grado di controllare telepaticamente.
Il tragico destino di Yurin si compirà nello scontro tra Desil e Flit durante la battaglia di Ambat: per proteggere Flit sacrificherà la sua vita, confessandogli che vivere senza lui è stato difficile, e almeno in questo modo è riuscita a vederlo ancora una volta.
La morte di Yurin, insieme a quello della madre, rafforzerà l'odio di Flit verso i Vagans.

▬ Colonia Fardain
Fardain è un'enorma colonia che da secoli è teatro dell'inutile battaglia tra le due fazioni di Zalam ed Euba, fonte di tragedie e disastri per la popolazione civile.
La Diva vi attracca per cercare il supporto delle due armate nello scontro con i Vagans.

Don Boyage
Don è un personaggio del primo arco narrativo della serie TV, il leader della fazione di Zalam.
Composta da rudi guerrieri che fanno dell'essere massicci e coriacei in combattimento il loro punto di forza, Don ne è il rappresentante più motivato.
Dopo una guerra durata secoli, riesce a mettere da parte i dissidi con gli Euba, e alla fine decide di dare il suo supporto contro i Vagans.
Morirà nella battaglia per difendere Fardain dagli invasori, scagliandosi contro la Fa Bose col suo mobile suit nel disperato tentativo di infliggere danni, tentativo che si dimostrerà vano.
La morte di Don toccherà profondamente Ract.

Ract Elfamel
Ract appare nel primo arco narrativo della serie TV, ed è il leader della fazione Euba.
Laddove Zalam è rude e aggressiva, Euba ha un contegno più nobile ed elegante, ricordando quello di affascinanti cavalieri.
Anche Ract inizialmente rifiuta di discutere la cessazione delle ostilità per fare fronte comune contro la minaccia dei Vagans, ma dopo il loro attacco alla colonia si ritroverà costretto con Don a unirsi alla Diva.
E' testimone del sacrificio di Don durante la battaglia per difendere Fardain e in quell'occasione cerca di non disperdere le truppe di Zalam dichiarando la nascita dell'alleanza tra le due fazioni.
Durante la battaglia finale contro Ambat, in seguito alla morte di Don, ormai considerato degno compagno d'arme, svilupperà un certo fatalismo che lo porterà a mettere a rischio la sua vita per eguagliare il gesto di Don; sarà riportato in sè da Flit e Mukured, che accorreranno coi loro mobile suit per impedire il folle gesto.

▬ Madorna Workshop
E' il laboratorio meccanico a cui fa riferimento Woolf, e che fa capo al brillante Mukured.

Mukured Madorna
E' il gestore e il proprietario del Workshop, dedicato alla customizzazione e messa a punto di mobile suits.
Mukured è una sorta di genio e la sua passione sono i mecha. Quando incontra Flit i due iniziano a parlare di mobile suits, paragonando i rispettivi G-Exes e Gundam, creando un divertente siparietto. Contatta Woolf quando riceve uno strano mobile suit dal losco Yark Dole intuendone la natura Vagan, e durante la battaglia di Ambat partecipa con una squadra a bordo di mobile suit prodotti dalla sua officina, gli Shaldoll.

Lalaparly Madorna
E' la moglie di Mukured e la sua assistente.
Di natura socievole ed espansiva, si vanta di come oltre ai mobile suits sia l'unico obiettivo dell'amore del marito.

Rody Madorna
Rory appare nel secondo arco narrativo della serie TV ed è il figlio di Mukured e Lalaparly. Come il padre ha seguito la strada della meccanica ed ha messo a punto un simulatore di mobile suits che tornerà utile ad Asemu, anche nel tentativo di dare fiducia al ragazzo.
Rody sembra aver preso i lati positivi di emtrambi i genitori, ovvero il genio del padre e il buon carattere della madre, che lo aiuteranno ad approcciarsi ad Asemu guadagnandosiu la sua fiducia.

▬ Colonia Tordia
E' la colonia dove si trasferisce Flit con la fine del conflitto del primo arco narrativo, e dove gli Asuno hanno la loro residenza.
Colonia natale di Asemu è il luogo dove il ragazzo, Romary e Zeheart frequenteranno e condivideranno le loro migliori memorie insieme.

Unoa Asuno
E' la sorella minore di Asemu e la figlia di Flit e Emily.
Contrariamente al fratello, Unoa è sicura e determinata e ha già chiaro in mente cosa fare "da grande": intraprenderà infatti la carriera di infermiera, il che la porterà sulla Diva insieme al fratello.

Romary Stone
Romary appare nel secondo arco narrativo della serie TV, ed è la compagna di istituto popolare di Asemu.
Mostra interesse per i mecha costruiti dal club di cui fa parte Asemu, il che avvicinerà i due ragazzi e sarà il pretesto per fare amicizia anche con Zeheart.
Matura e posata sviluppa dei sentimenti per Zeheart e rimarrà sconvolta dalla rivelazione dalla sua appartenenza alle forze di Vagan.
La cosa la convincerà ad entrare nell'accademia militare di Srysrains per avere una nuova occasione di incontrare il ragazzo, e da cui si diplomerà insieme ad Asemu.
In seguito accetterà l'evidenza e i sentimenti di Asemu, con cui si sposerà dando alla luce Kio.

▬ Bisidian
I pirati spaziali Bisidian appaiono nel terzo arco della serie TV e rappresentano una minaccia per la Federazione Terrestre con tanto di taglia milionaria sulle loro teste.
In realtà verrà spiegato che i Bisidian, oltre ad attaccare solo i vascelli terrestri che mostrano segni di connivenza col nemico (rendendoli automaticamente anche un obiettivo dei Vagans corrotti), si occupano anche del sostentamento alle colonie colpite dai Vagans.
Sotto le mentite spoglie del Capitano Ash, loro attuale leader, si nasconde in realtà Asemu, che ha disertato dalla Federazione per seguire la sua battaglia personale.

Capitano Ash
E' l'attuale capitano dei pirati spaziali Bisidian, dietro la cui identità si nasconde Asemu Asuno.
Spacciatosi per morto durante una missione dove per la prima volta è entrato in contatto con i pirati Bisidian e il terribile mobile armor Sid a guardia dell'EXA-DB, decide di unirsi ai pirati per poter colpire più indipendentemente i membri corrotti della Federazione Terrestre e i Vagans loro conniventi.
Entrando in contatto con la Diva decide di rivelare al suo equipaggio il segreto dell'EXA-DB, cercando il loro aiuto.
Questo contatto lo riporterà al cospetto di Kio e di Flit, che non lo ha perdonato per il tradimento della Federazione.
Ash prenderà infine parte alla battaglia di La Gramis, incapace di salvare l'amico Zeheart e di aprirgli gli occhi sulla vera natura del progetto Eden ideato da Ezelcant, ma riuscendo a riappacificarsi con Kio e Flit.

Raddock Horn
E' il secondo del "Capitano Ash", un uomo sanguigno e leale estremamente devoto al suo leader.

Wivik Lambro
Wivik è il protagonista della side-story manga Memory of Sid, che si concentra sulla diserzione di Asemu e le modalità della scoperta dell'EXA-DB.
E' l'ace pilot dei pirati, in quel momento sotto il Capitano Angrazzo. Scopre l'esistenza dell'EXA-DB durante uno scontro con la Federazione. Morirà nel tentativo di distruggere Sid e i dati dell'EXA-DB, realizzando quale terribile escalations risulterebbe dalla diffusione di tali progetti militari.
Il Gundam AGE-2 Dark Hound pilotato da Asemu nel terzo arco della serie TV era originariamente destinato a lui.

Nessun commento