Home Top Ad

[Gundam Build Real] Introduzione

Dopo la perdita del Nanahachi, il gunpla che i membri avevano comprato e costruito insieme, il team Bright si dissolve senza la possibilità di partecipare al torneo di Gunpla Battle.
--Quattro anni dopo, un video e una valigetta porteranno i ragazzi a rincontrarsi per continuare ciò che era stato interrotto.

Sito Ufficiale:
Gundam Build Real Official Web (Giapponese)
Disponibilità in Italiano:
Serie Web (//)

Introduzione [Personaggi] [Mecha]


Introduzione alla Serie

Il progetto su "una nuova serie Gundam Build" con attori dal vivo prende forma nel Febbraio 2020 nell'ambito negli annunci per il Gunpla Link Project, teso a unire varie realtà creative attraverso l'utilizzo e la promozione dei gunpla.
A capo del progetto, il regista Katsuyuki Motohiro, già responsabile di alcuni adattamenti dal vivo di popolari serie (Poe no Ichizoku, PSYCHO-PASS, Channel wa Sonomama!).
Il 18 Marzo viene finalmente presentato sul canale Youtube Gundam Channel un breve trailer introduttivo in cui viene annunciata la data della diffusione online della serie, seguito dalla pubblicazione della pagina web del progetto.
Il trailer include anche ulteriori informazioni sullo staff, dove troviamo Katsuyuki nel ruolo di "responsabile del progetto", mentre alla regia troviamo Yuwa Tanaka (Eyes, Seishun Gunjyoiro no Natsu). Tanaka collabora anche alla sceneggiatura della serie insieme a Naoya Yamauchi. Motohiro e Yamauchi avevano già lavorato insieme nel progetto Keishichō Sōsa Shiryō Kanrishitsu, una serie TV dedicata alla Polizia Metropolitana di Tokyo per la BS Fuji, che segnò anche il debutto di Yamauchi.
Per quanto riguarda la parte più prettamente "mecha" della serie, troviamo due vecchie conoscenze: la prima è il regista Mitsuo Fukuda (Gundam SEED), che si è occupato degli storyboard dei combattimenti tra mecha, la seconda Ryoji Sekinishi, già sceneggiatore dei manga Gundam Build Divers Break e Gundam Build Diver Rize, che invece ne ha compilato le sceneggiature.
Come responsabile della CG troviamo un altro nome famigliare, quello di Kiichirou Inoue, già noto per il lavoro svolto nel medesimo campo per Gundam THE ORIGIN.
Per quanto riguarda la produzione, per la Sunrise appare Kaori Shida (Gundam UC, Gundam AGE, Gundam Build Fighters), per la Bandai HOBBY Hirotake Taguchi, responsabile del Gundam 40th Anniversary Project, e infine Shuhei Okabayashi per la LDS.
Per il comparto musicale, il gruppo Tsukuyomi cura la sigla della serie, "Shinsekai kara".
Gundam Build Real (ガンダムビルドリアル, Gundam Build Real) debutta quindi il 29 Marzo sulla piattaforma Youtube Gundam Channel, purtroppo per il limitato pubblico giapponese.
La serie gioca sui vari significati del termine "real", legandolo sia alla "realtà", in quanto primo lavoro gundamico girato con attori dal vivo, che alla linea "RG" ("Real Grade"), legata alla creazione del primo Gundam ad altezza originale. I gunpla RG della serie, infatti, vengono trasformati in mecha a grandezza naturale dal sistema di realtà aumentata delle gunpla battle, e fatti combattere come animazioni in CG nel territorio giapponese per il divertimento del pubblico, che si raduna nelle aree di interesse all'aperto.


Lista Completa degli Episodi

Ecco la lista completa degli episodi della serie e il giorno della loro trasmissione giapponese.

▬ GUNDAM BUILD REAL (serie web)
1. Riunione (再会, Saikai) - 29 Marzo 2021

Nessun commento