[Gundam X] Fazioni e Personaggi

In un mondo che muove i primi passi verso la ricostruzione dopo l'ultima, terrible tragedia della Settima Guerra Spaziale, Jamil e la ciurma del Freeden seguono l'utopia di trarre in salvo i Newtype sfruttati dall'UNE come dallo SRA per garantirgli un'esistenza pacifica-- Il suo destino si legherà a quello del giovane Garrod e dell'introversa Tiffa, che gli mostreranno l'eventuale sentiero verso la speranza.

Sito Ufficiale:
Gundam X (Giapponese)
Disponibilità in Italiano:
Serie TV (fansub)
Manga (//)


[Introduzione] Personaggi [Mecha] [Gunpla]


Freeden

Jamil Neate
Jamil è il comandante della Freeden, un Newtype impiegato nella Settima Guerra Spaziale dalle forze terrestri, ormai privo dei suoi poteri e ritiratosi dopo essere rimasto gravemente ferito durante il conflitto, a seguito dello scontro decisivo col suo rivale Lancerow.
Tornato sulla Terra, gravato da disturbi psicologici e abbandonata la carriera militare, decide di reinventarsi "Vulture", rigattieri e rivenditori di mobile suits o altro equipaggiamento bellico risalente al conflitto.
Al momento il suo obiettivo è quello di ritrovare Newtype effettivi o latenti e fornirgli protezione dalle grinfie delle forze terrestri e spaziali, memore della sua esperienza.
Sul finale della serie si unirà alla nuova UNE, promuovendo la pace con la SRA di Lancerow, con Sala al suo fianco.

Sala Tyrell
Sala è il secondo in comando della Freeden, prende occasionalmente il posto di Jamil quando viene ferito durante uno scontro coi fratelli Frost, e in seguito quando Jamil tornerà a pilotare il Gundam per dedicarsi al combattimento sul campo.
E' un ufficiale competente e devoto, ma inizialmente si dimosterà inaffidabile perchè incapace di accettare le "previsioni" di Tiffa poichè accecata dalla gelosia per la ragazza, che attira l'attenzione dell'amato Jamil.
Sala cambierà opinione quando il contributo di Tiffa si rivelerà rilevante.
Durante la sua esperienza come comandante si invaghirà di Roybea, salvo poi decidere di tornare a fianco di Jamil, che assisterà come ufficiale delle nuove forze terrestri.

Garrod Ran
Garrod è un orfano, esperto nell'arte dell'arrangiarsi a causa delle dure condizioni di vita sulla Terra.
Figlio di un meccanico impiegato dalle forze terrestri, si è sempre trovato a suo agio con la meccanica e la robotica, e quando non vive di espedienti lo si trova ad aggirarsi nel mercato nero di mobile suits cercando di piazzare le ultime acquisizioni.
Conosce Tiffa quando viene assoldato dalla Alternative Company per recuperare la ragazza, in realtà portata in salvo dall'equipaggio della Freeden.
Garrod cambierà stile di vita innamorandosi di Tiffa, che giurerà di proteggere-- in questo modo si ritroverà suo malgrado membro dell'equipaggio della Fredeen.
Con la fine del conflitto, Garrod deciderà di girare il mondo in compagnia di Tiffa.

Tiffa Adill
Tiffa è la potente Newtype utilizzata per gli esperimenti e studi della Alternative Company, e portata in salvo da Jamil e la Freeden a inizio serie.
Taciturna e introversa, i poteri di Tiffa sono talmente potenti da far gola a varie fazioni, il che metterà in perpetuo pericolo la Freeden, ma anche sulla strada di numerose, toccanti scoperte nella missione di scovare e aiutare altri Newtypes.
Durante lo scoppio dell'Ottava Guerra Spaziale, Tiffa guiderà i contendenti da DOME, il primo Newtype mai identificato ormai trasformato in un supercomputer a protezione di una base lunare; questo incontro sarà fondamentale per la riscoperta dei valori fondamentali dell'umanità da parte degli schieramenti coinvolti.
Con la fine del conflitto rimarrà a fianco di Garrod, ormai consapevole dei forti sentimenti che prova per il ragazzo.

Roybea Loy
Roybea è uno dei mercenari a servizio della Freeden, pilota del GT-9600 Gundam Leopard, un mobile suit di artiglieria pesante vinto durante uno scontro con una delle sue numerose amanti.
Assoldato per la sola missione di recuperare Tiffa dalle grinfie della Alternative Company, ritornerà spontaneamente sulla nave per difenderne l'equipaggio dagli assalti dei fratelli Frost.
Fedele alla sua immagine di rubacuori lo si potrà vedere provarci con qualunque essere femminile a bordo della Freeden con risultati deludenti; degna di menzione sarà la breve relazione con Yurina, un membro della resistenza contro le forze terrestri, che morirà tra le sue braccia dopo un agguato della UNE.
A fine serie si ritroverà a seguire Witz nel suo paese natale, con Ennil a seguito.

Witz Sou
Witz è uno dei piloti mercenari impiegati dalla Freeden per liberare Tiffa a inizio serie; come Roybea, anche lui diventerà un membro stabile della Freeden in seguito alla minaccia dei fratelli Frost.
Pilota il GW-9800 Gundam Airmaster, un mobile suit trasformabile per il combattimento aereo.
Contrariamente all'amico, Witz ha un carattere più riservato e scontroso e per molti versi ingenuo.
Dietro la dura scorza nasconde però un grande cuore, quando verrà rivelato che i proventi delle sue missioni vengono impiegati per mantenere la sua vasta famiglia, rimasta nel suo villaggio natale.
Durante la serie si troverà legato a Toniya, l'esuberante responsabile delle comunicazioni del Freeden, con cui si legherà e farà ritorno al suo villaggio natale-- Con suo immenso sconcerto però, si ritroverà anche Roybea e Ennil tra i piedi!

Toniya Malme
Toniya è la responsabile delle comunicazioni della Freeden, l'esuberante "bridge bunny" della nave.
Si comporta come un bionda tipo, attenta al suo look e solita civettare con gli altri membri dell'equipaggio, ma è anche dotata di una profonda umanità, che la legherà alla combattuta Ennil, che troverà in lei un amica sincera nonostante i numerosi tradimenti, e a Witz, lo scontroso ma maturo pilota del Gundam Airmaster, con cui stringerà una felice unione.

Kid Salsamille
Kid è il meccanico capo della Freeden, un ragazzo prodigio guardato con rispetto anche dai meccanici più anziani della nave.
Il suo apporto si rivelerà prezioso in più di un'occasione, e sarà lui a rifornire Roybea e Witz dei modelli aggiornati dei loro mobile suit rimasti danneggiati, il GT-9600-D Gundam Leopard Destroy e il GW-9800-B Gundam Airmaster Burst, rispettivamente.
Vivace, intraprendente e ottimista, si dimostrerà un punto di riferimento per Garrod e Pala.
Alla fine del conflitto aprirà il suo negozio di riparazioni e ricambi, il Freeden III, dove troveranno impiego lo staff del Freeden, tra cui Pala.

Terra delle Nazioni Unite

Fixx Bloodman
Fixx è uno dei rappresentanti di UNE, le forze terrestri unite.
Abbandona le sue posizioni diplomatiche con l'assassinio degli altri rappresentanti dell'organizzazione, avvalendosi dei fratelli Frost per il conflitto contro la SRA, i separatisti coloniali.
Durante lo scoppio dell'Ottava Guerra Spaziale prende il comando dell'ammiraglia terrestre Amanesel, attraverso la quale verrà guidato sulla Luna da DOME dove si incontrerà con Seidel e i membri della Freeden, scoprendo la verità sui Newtype.
Verrà ucciso dai fratelli Frost per scongiurare una riappacificazione tra le due fazioni.

Shagia Frost
Il maggiore dei fratelli Frost e uno degli antagonisti della serie.
E' il pilota del letale NRX-0013 Gundam Virsago.
Considerato un potenziale Newtype di interesse per la UNE insieme al fratello, è stato poi rigettato e classificato come "falso" perchè l'unico potere che sembra avere è una sorta di legame telepatico col fratello, con cui ha un legame praticamente simbiotico.
Spinti dalla sete di vendetta, i due fratelli cercheranno di portare alla rovina il fragile equilibrio del sistema Terra/Spazio scatenando un nuovo conflitto, assieme alla sistematica eliminazione di tutti i Newtypes.
Sarà infine sconfitto da Garrod, e in un cameo conclusivo dell'anime sarà notato su una sedia a rotelle, accudito da Olba.

Olba Frost
E' il minore dei fratelli Frost, anche lui segnato dall'etichetta di "falso Newtype" e portato alla vendetta per questo.
Mentre Shagia è più razionale e posato, Olba non esita a manifestare tutta l'esuberanza della sua età dimostrandosi più diretto e intraprendente del fratello.
Olba pilota il NRX-0015 Gundam Ashtaron.
Sarà sconfitto da Garrod nello scontro finale, ma nonostante tutto non perirà, come indicato da un breve cameo conclusivo in cui si intravede a curarsi del fratello, bloccato su una sedia a rotelle.

Lucille Liliant
Lucille è una pilota delle forze terrestri dotata di grandi abilità, sarà l'addestratrice del giovane Jamil e la sua prima cotta, oltre che un'amica sincera.
Sacrificatasi per un decisivo esperimento bellico terrestre, Lucille si ritroverà in uno stato di animazione sospesa, imprigionata in una condizione di arma di distruzione di massa, dando il via alla leggenda de "Il Mare di Lorelei".
Il suo ritrovamento da parte di Orba scatenerà i poteri di Tiffa, che guiderà la Freeden al suo salvataggio: alla fine il desiderio della donna sarà di tornare sul fondo del mare, dove poter finalmente spegnersi lentamente e trovare l'agognata pace.

Armata della Rivoluzione Spaziale

Seidel Rasso
Seidel è il leader della SRA, l'Armata della Rivoluzione Spaziale, e di conseguenza il leader delle colonie.
La teoria su cui basa la sua politica è che i Newtypes possano nascere solo nello spazio, per questo l'uminità cresciuta sulla Terra merita di essere eliminata, teoria che verrà frantumata dalla scoperta di Tiffa, una Newtype genuinamente terrestre, la cui esistenza Seidel non esita a insabbiare, uccidendo Nicola.
Durante lo scoppio dell'Ottava Guerra Spaziale prende il comando dell'ammiraglia coloniale Garbera, attraverso la quale verrà guidato sulla Luna da DOME dove si incontrerà con Fixx e i membri della Freeden, scoprendo la verità sui Newtype.
Verrà ucciso dai fratelli Frost per scongiurare una riappacificazione tra le due fazioni.

Lancerow Dawell
Lancerow è un ufficiale della SRA, rivale di Jamil durante la Settima Guerra Spaziale.
Dopo lo scontro in cui ha perso i poteri Newtype proprio come Jamil, ritrova posto nell'esercito coloniale come addestratore di piloti di mobile suits.
Entra in contatto con Tiffa grazie all'amico Nicola, e con Garrod, con cui riesce a costruire le vicissitudini di Jamil e inizia ad aprire gli occhi sull'operato di Seidel.
Anche Lancerow assisterà alla rivelazione di DOME, decidendo di assumere un ruolo più rilevante nella SRA per negoziare adeguatamente la pace col NUNE.

Nicola Fafas
Nicola è una spia della SRA, riuscitosi ad infiltrare in uno dei laboratori terrestri dedicati allo studio dei Newtypes, dove troverà i files riguardanti Tiffa.
Quando i fratelli Frost cercheranno di incastrare il laboratorio per avere legami coi ribelli del Freeden, Nicola riuscirà a mettersi in salvo con Tiffa, raggiungendo la colonia Cloud 9.
Qui rivelerà le sue scoperte a Seidel, che lo ucciderà cercando di insabbiare l'esistenza di Newtypes al di fuori dello spazio.
Riuscirà comunque a lasciare un messaggio all'amico Lancerow, pregandolo di aiutare Tiffa.

Professor Dorat
Scienziato dedicato allo studio dei Cyber Newtypes affiliato con la SRA, dopo l'abbandono sulla Terra e la conclusione della Settima Guerra Spaziale, assume l'identità di Nomao Long e, oltre a continuare i suoi studi scellerati che avranno come risultato Carris, pianifica la creazione di una letale mobile armour, la Patulia, per poter distruggere le forze spaziali e quelle terrestri allo stesso momento, con un agguato a Fort Seven, in Nordamerica.
Con la distruzione della Patulia, Dorat sceglie il suicidio piuttosto che la cattura da parte del Freeden.

Civili

DOME
Acronimo di "Depths Of Mind Elevating", DOME è il primo Newtype della storia, il cui corpo è stato talmente studiato e sperimentato da averlo trasformato in una sorta di interfaccia per la difesa di una base lunare.
Percepiti i poteri di Tiffa, DOME fa di tutto per attirarla a sè, insieme ai rappresentanti dei poteri terrestri per raccontare la sua storia ed fargli aprire gli occhi sulla stupidità umana.
DOME è in grado di comunicare telepaticamente anche a una distanza ragionevole, ed è in grado di pilotare remotamente una serie di G-Bits sulla falsarica del Flash System utilizzato da Jamil durante la Settima Guerra Spaziale.
L'energia scaturita dallo scontro dei cannoni satellitari del Gundam Double X di Garrod e il Satellite Launcher del mobile armour dei fratelli Frost, spazza via la base lunare e DOME, liberandolo dal suo fardello esistenziale.


Carris Nautilus
Carris è un abitante di Fort Seven, un Cyber Newtype creato artificialmente dal professor Dorat.
E' il pilota del RMSN-008 Bertigo.
Il ragazzo ha accettato di sottoporsi ai terribili esperimenti così da essere utile per la difesa del suo paese, ignaro delle conseguenze che questo avrebbe avuto sul suo fisico.
Si scontra con Garrod su ordine del professore, al momento una delle autorità di Fort Seven sotto lo pseudonimo Nomoa Long, per recuperare Tiffa, ma in seguito, riconoscendo la sconfitta si arrenderà alla Freeden.
sarà perciò catturato da Ennil e consegnato a Nomoa, che lo utilizzerà come unità vitale del terribile Patunia: il ragazzo sarà salvato dall'intervento dell'equipaggio del Freeden, e con la morte di Nomoa, lasciato alla ricostruzione del suo paese.
Carris tornerà in concomitanza con lo scoppio dell'Ottava Guerra Spaziale, liberando l'equipaggio del Freeden grazie ai membri della resistenza nordamericana, fornendogli il necessario supporto.

Willis Aramis
Willis è l'ingenuo principe della Repubblica Popolare di Estard, localizzata nel sud-est asiatico.
Salito al potere in seguito alla prematura morte del padre, si ritrova governatiore di un'area instabile minacciata da alleati non propriamente della miglior specie durante l'attacco della NUNE spinta da mire espansionistiche.
Willis riesce a evitare la disfatta grazie al supporto dell'equipaggio del Freeden e grazie all'abnegazione di Rooks, suo devoto consigliere.
Garrod e compagni lasciano quindi Estard nelle mani di uno Willis più consapevole dei suo ruolo, notevolmente maturato e pronto a lavorare duro per essere degno del sacrificio di Rooks e della stima dei suoi concittadini.

Rooks Hanomark
E' il fedele consigliere di Willis, unico suo supporto dopo la prematura morte del padre.
Nella maggior parte dei casi è lui a prendere le decisioni al posto del principe, soprattutto quando i suoi stessi ministri cercano di sopraffarlo.
Anche se il comportamento di Rooks è a fin di bene, tuttavia, mette il ragazzo in una posizione scomoda.
In seguito negozia la resa di Estard alla NUNE, nel tentativo di proteggere il paese dall'eventuale rivalsa dei vicini di Gastar, e si offre come capro espiatorio per evitare che Willis venga ucciso in quanto criminale di guerra per l'opposizione alla NUNE finora dimostrata.
Si congeda quindi da Willis col sorriso sulle labbra, consapevole delle abilità del ragazzo come leader e governatore.

Pala Sys
Pala è una pilota, asso di Satelicon, un satellite abbandonato indipendente che i suoi abitanti sono finora riusciti a difendere dagli assalti della SRA grazie a una flotta autocostruita.
Pilota il GS-9900 G-Falcon, grazie al quale troverà Garrod alle prese con uno scontro con Lancerow e lo porterà in salvo su Satelicon, invitandolo a unirsi ai ribelli mentre il suo Gundam viene riparato.
Pala infatti, oltre ad essere un'abile pilota, è anche un geniale meccanico che si occupa della messa a punto dei vari mobile suits di Satelicon coi suoi compagni.
Ma la tragedia è alle porte, e proprio mentre il Double X viene finalmente messo a punto, la SRA sferra un attacco mortale a Satelicon, da cui Garrod e Pala si salvano per miracolo.
Procedono quindi al salvataggio di Tiffa, tenuta prigioniera dalla SRA, e insieme riescono a sfuggire sfruttando il fatto che G-Falcon e Gundam sono compatibili e possono quindi unirsi per sopravvivere al rientro terrestre.
Sfuggendo dalle grinfie del NUNE dopo essere stati catturati dai fratelli Frost, i ragazzi si riuniscono all'equipaggio del Freeden, dove si preparano per incontrare DOME e scongiurare l'Ottava Guerra Spaziale.
Con la conclusione del conflitto, Pala trova il suo posto nel Freeden III, il negozio di riparazioni aperto da Kid sulla Terra.



▬ Alternative Company
E' una delle poche compagnie ad essere riuscite a sopravvivere alla fine della Settima Guerra Spaziale, mantenendosi una forza privata di mobile suits, una divisione di ricerca ed essendosi garantita una serie di commerci con i sopravvissuti terrestri.
Tra le varie tecnologie belliche, la Alternative si dedica anche allo studio dei Newtypes, di cui Tiffa è l'ultima acquisizione.
A inizio serie il laboratorio viene assaltato dalla Freeden nel tentativo di liberare Tiffa, e questo innescherà tutta una serie di conseguenze che avranno come risultato anche la distruzione della compagnia.

Von Alternative
E' il leader dell'Alternative, ed è convinto che la strada della ricerca sui Newtype sarà quella che garantirà il benessere assoluto per la già potente compagnia.
Dopo il rapimento di Tiffa ordina a Reich di recuperarla e dopo la sua morte incarica Shagia del compito.
I fratelli Frost riusciranno nella task, ma questo scatenerà la reazione di Garrod e del Freeden, spingendo Von a contrattaccare nel nuovo mobile armour MA-06 Grandeene, dove troverà la morte per mano di Garrod.

Reich Anto
Uno dei piloti di Alternative, Reich inizialmente assolta Garrod per recuperare Tiffa, dicendogli che la ragazza è stata rapita da vultures che vogliono sfruttarla.
Una volta conosciuta la verità, Garrod cercherà di proteggere Tiffa, che lo guiderà al GX-9900 Gundam X, contro il quale Reich perirà nel tentativo di recuperare la ragazza.



▬ Vulture
Gli "avvoltoi" sono gruppi di rigattieri e rivenditori, per lo più abusivi, di mobile suits e altri armamenti risalenti alla Settima Guerra Spaziale.
Per molti è l'unica alternativa per sopravvivere in un mondo sull'orlo del declino, ma si tratta di un'umanità variegata in cui non mancano professionisti, così come mercenari, truffatori e banditi.
Anche l'equipaggio della Freeden rientra in questa categoria, e durante la serie incontreranno altri di questi gruppi, di volta in volta come rivali o alleati.

Ennil El
Ennil è uno dei personaggi più intriganti e complessi della serie: figlia di un ufficiale della SRA, dopo la guerra si ritrova sulla Terra a sopravvivere di espedienti; si impone come Vulture, a bordo del suo DT-6800HM Daughtress ad Alta Mobilità come leader dei Flame Clock, ma le cose cambiano quando fa la conoscenza di Garrod di cui si innamora.
Rifiutata dal ragazzo e mortificata dal trattamento ricevuto, giura vendetta e da allora cercherà di mettere i bastoni tra le ruote alla Freeden ogni volta che le sarà possibile.
Si allea con il professor Doltan, conoscente del padre, la cui morte la porterà a rivedere le sue posizioni, decisamente mutate dopo aver fatto la conoscenza di Toniya, che sarà uno dei suoi punti di riferimento positivi.
Diventerà quindi parte dell'equipaggio del Freeden con degli alti e bassi, e avendo finalmente superato la sua ossessione per Garrod verrà vista per l'ultima volta in compagnia di Roybea, con cui si ritroverà a sorpresa con Witz e Toniya, con grande gioia di quest'ultima.

Marcus Guy
Leader degli "Orc", un gruppo di Vulture dediti ad attività piratesche, è incaricato da Olba di recuperare la "Lorelei" da lui scovata sul fondo del mare, il che lo porta a scontrarsi con la Freeden.
Dopo un tentativo fallito, è tradito e ucciso da Olba.

[Gundam X] Fazioni e Personaggi [Gundam X] Fazioni e Personaggi Reviewed by Eleonora Nappi on marzo 17, 2018 Rating: 5

Nessun commento