[G Gundam] Mecha Database

Una rapida guida che fornisce una panoramica completa (o quasi!) sui principali modelli di Mobile Suits apparsi nel Future Century.
Questa lista è stata compilata consultando i Data Collection (Giapponese) ufficiali della serie e preziosi database come i soliti Gundam Wiki e MAHQ (Inglese), cui vi indirizzo per ulteriori approfondimenti tecnici.


[Introduzione] [Personaggi] Mecha [Gunpla]


▬ Neo Japan
JDG-00X
Ultimate Gundam
Generatore: Reattore Ultracompatto a Fusione
Manufattura: Neo Japan
Anno di produzione: FC 59
Armatura: Lega Gundarium a infusione DG Cells
Pilota: Kyoji

E' la forma originale e benigna del Devil Gundam, sviluppato da Raizo e Kyoji Kasshu con l'obiettivo di utilizzarlo per rigenerare la Terra grazie alle sue innovative nanocellule in grado di evolversi, riprodursi e rigenerarsi destinate alla ricostituzione dell'ecosistema.
Purtroppo il progetto viene preso di mira dall'Esercito, che spinge ad appropriarsene per meri fini bellici; nel tentativo di metterlo in salvo, Kyoji se ne ritroverà alla guida cercando di raggiungere la Terra: privo di protezioni, tuttavia, l'entrata nell'atmosfera terrestre e il suo rovinoso atterraggio manomettono il sistema operativo del mobile fighter, che da allora assume natura maligna e catastrofica.

Per saperne di più, consultate JDG-00X Devil Gundam nella sezione "Devil Gundam Corps".

Crediti per le immagini originali:
JDG-00X Ultimate Gundam by solaar




GF13-017NJ
Shining Gundam
Altezza: 16,2 metri
Peso: 6,8 tonnellate
Generatore: Reattore Ultracompatto a Fusione
Manufattura: Neo Japan
Anno di produzione: FC 60
Armatura: Lega Gundarium
Pilota: Domon

E' il mobile fighter sviluppato dal Dottor Mikamura per permettere a Neo Japan di partecipare al 13° Gundam Fight.
Le sue armi segrete sono lo Shining Finger, e sotto particolare stress, lo Shining Finger Sword.
La sua efficacia è direttamente proporzionale all'abilità del suo pilota, ed è solo tramite un lungo e dedizioso allenamento che Domon riuscirà a utilizzarlo al meglio, portandolo nel Super Mode a suo piacimento riuscendo a tenere sotto controllo i suoi sentimenti.
Una grande pecca del mezzo, infatti, notata anche da Raizo Kasshu, è il fatto che il potenziamento di modalità dello Shining Gundam avviene solo tramite sentimenti negativi e improduttivi come l'odio e la rabbia. Questa osservazione metterà il Dottor Mikamura davanti la sua incompetenza.
Questo mobile fighter sarà infine distrutto all'indomani dell'inizio delle finali del 13° Gundam Fight, sopraffatto dal potere del Devil Gundam.

Variazioni e
Custom
GF13-017NJ
Shining Gundam
(Super Mode)



GF13-017NJII
God Gundam
Altezza: 16,3 metri
Peso: 7,3 tonnellate
Generatore: Reattore Ultracompatto a Fusione
Manufattura: Neo Japan
Anno di produzione: FC 60
Sviluppato da: GF13-017NJ Shining Gundam
Armatura: Lega Gundarium
Pilota: Domon

Oltre allo Shining Gundam, il Dottor Mikamura e il team neogiapponese ben pensano di sviluppare questa unità di ricambio destinata alle fasi finali del Gundam Fight.
Domon riesce a presentarsi per il rotto della cuffia all'apertura del torneo, inaugurando l'utilizzo di questo mezzo.
Attraverso il nuovo mobile fighter, cui ci metterà comunque parecchio tempo ad abituarsi, Domon riuscirà a raggiungere inediti livelli di abilità marziale, padroneggiando anche il God Finger Esplosivo e la God Slash Esplosiva, oltre che la devastante Sekiha Tenkyoken, la tecnica segreta della scuola di Arti Marziali dell'Invitto dell'Est.
Attraverso l'Hyper Mode, attiva le aperture alari che gli permettono di raccogliere energia; ad un ulteriore livello avanzato di Hyper Mode, il Mobile Suit assume una colorazione dorata, esempio della massima simbioticità tra pilota e macchina.

Variazioni e
Custom
GF13-017NJII
God Gundam
(Hyper Mode)



JMF1336R
Rising Gundam
Altezza: 16,2 metri
Peso: 6,7 tonnellate
Generatore: Reattore Ultracompatto a Fusione
Manufattura: Neo Japan
Anno di produzione: FC 60
Armatura: Lega Gundarium
Pilota: Rain

Oltre al God Gundam, il team neogiapponese ha pensato di dotare il mobile fighter della sua squadra anche di un'unità di supporto, il Rising Gundam.
Inizialmente progettato per Ulube, verrà utilizzato da Rain per affrontare una Allenby andata completamente in berserk a bordo del diabolico Walter Gundam.
L'armamento del Rising Gundam è molto avanzato per adattarsi alle capacità di un soldato come Ulube, ma la sua arma più caratteristica è sicuramente la naginata termica.



JMS60
Busshi
Altezza: 15,6 metri
Peso: 7,1 tonnellate
Generatore: Reattore Ultracompatto a Fusione
Manufattura: Neo Japan
Armatura: Lega Zakurium

Il Busshi è un mobile fighter di produzione di massa che appare durante l'assalto del Devil Gundam a Shinjuku che segnerà la riunione tra Master Asia e Domon.
Nonostante sia concepito per l'uso spaziale, viene utilizzato anche sulla Terra in presenza di gravità.
E' armato di un cannone a raggi alimentato direttamente dal suo reattore.



JMS71
Nobusshi
Altezza: 15,8 metri
Peso: 6,9 tonnellate
Generatore: Reattore Ultracompatto a Fusione
Manufattura: Neo Japan
Armatura: Lega Gimnium

Il Nobusshi è un mobile fighter di produzione di massa che appare durante l'assalto del Devil Gundam a Shinjuku che segnerà la riunione tra Master Asia e Domon.
E' un mezzo concepito per l'uso terrestre in presenza di gravità, e costituisce il grosso delle forze neogiapponesi contro la minaccia del Devil Gundam.
E' dotato di un armamento standard molto flessibile, che gli permette di attaccare e difendersi sia da corto che da medio raggio.



▬ Neo Italy
GF13-055NI
Neros Gundam
Altezza: 16,2 metri
Peso: 7 tonnellate
Generatore: Reattore Ultracompatto a Fusione
Manufattura: Neo Italy
Anno di produzione: FC 60
Armatura: Lega Gundarium
Pilota: Michelo

E' il Gundam in dotazione al Gundam Fighter neoitaliano.
E' caratterizzato da potenza di fuoco eccezionale grazie a 18 raggi Satyricon piazzati lungo il suo corpo.
Durante la Battle Royale finale, grazie all'influsso evolutivo e rigenerativo delle DG Cells, il Neros Gundam si tramuterà nel diabolico Gundam Heaven Sword.

Per ulteriori informazioni consultate Gundam Heaven Sword nella sezione "Devil Gundam Corps".



▬ Neo America
GF13-006NA
Maxter Gundam
Altezza: 16,3 metri
Peso: 7,3 tonnellate
Generatore: Reattore Ultracompatto a Fusione
Manufattura: Neo America
Anno di produzione: FC 60
Armatura: Lega Gundarium
Pilota: Chibodee

E' il Gundam in dotazione al Gundam Fighter neoamericano.
La sua peculiarità è poter passare dal combattimento a medio raggio con adeguato supporto di artiglieria a quello ravvicinato nella modalità Boxer, un'impostazione che lo connette nel migliore dei modi alle abilità del suo pilota.
Come nel caso dello Shining Gundam di Domon, nel manga Livello Superiore! G Gundam anche al Maxter Gundam farà seguito una seconda versione potenziata da utilizzare nella fase finale del 13° Gundam Fight, il GF13-006NAII Gundam Maxter Revolver, dotato di ulteriore potenza di fuoco.

Variazioni e
Custom
GF13-006NA
Maxter Gundam
(Boxer Mode)

GF13-006NAII
Gundam Maxter Revolver


29H-A-MS
Murphy
Altezza: 10,8 metri
Peso: 6,5 tonnellate
Generatore: Reattore Ultracompatto a Fusione
Manufattura: Neo America
Armatura: Lega Apadite

E' un mobile fighter trasformabile sviluppato dall'esercito neoamericano e sviluppato come mezzo di difesa: può assumere la modalità mobile suit o elicottero a seconda delle necessità.
Alcune unità verranno impiegate dal governo per sabotare il combattimento tra Domon e Chibodee in favore di quest'ultimo.
Verranno distrutti da Domon e Chibodee di comune accordo, in favore di un combattimento leale.



▬ Neo China
GF13-011NC
Dragon Gundam
Altezza: 16,4 metri
Peso: 7,4 tonnellate
Generatore: Reattore Ultracompatto a Fusione
Manufattura: Neo China
Anno di produzione: FC 60
Armatura: Lega Gundarium
Pilota: Saici

E' il Gundam in dotazione al Gundam Fighter neocinese.
E' dotato di un armamento straordinario basato su millenni di sviluppo bellico orientale; la sua peculiarità sono i Dragon Claws retraibili posizionati sugli avambracci da utilizzare come arma di offesa.
Grazie a questo mezzo e al suo speciale allenamento, Sai Saici riuscirà a padroneggiare la tecnica segreta della sua scuola di arti marziali shaolin, la suicida Shin Ryuusei Kochouken.
Come nel caso dello Shining Gundam di Domon, nel manga Livello Superiore! G Gundam anche al Dragon Gundam farà seguito una seconda versione potenziata da utilizzare nella fase finale del 13° Gundam Fight, il GF13-011NCII Dragon Double Gundam, arricchito da ulteriori armamenti per il combattimento ravvicinato.

Variazioni e
Custom
GF13-011NCII
Dragon Double Gundam


▬ Neo France
GF13-007NF
Gundam Rose
Altezza: 16,2 metri
Peso: 7,2 tonnellate
Generatore: Reattore Ultracompatto a Fusione
Manufattura: Neo France
Anno di produzione: FC 60
Armatura: Lega Gundarium
Pilota: George

E' il Gundam in dotazione al Gundam Fighter neofrancese.
La sua peculiarità è il combattimento a medio e lungo raggio, adeguato per uno stile di combattimento elegante che favoreggia l'utilizzo dei Rose bits.
Per il combattimento ravvicinato il mobile fighter è protetto da un agile scudo che fornisce anche protezione per i Rose bits e l'arma preferita da uno spadaccino come George, la spada ai raggi Chevalier.
Come nel caso dello Shining Gundam di Domon, nel manga Livello Superiore! G Gundam anche al Dragon Gundam farà seguito una seconda versione potenziata da utilizzare nella fase finale del 13° Gundam Fight, il GF13-007NFII Gundam Versailles, pensata per il combattimento a medio raggio e perciò priva di scudo.

Variazioni e
Custom
GF13-007NFII
Gundam Versailles


NEL-75C
Butler Bensouman
Altezza: 14,5 metri
Peso: 5,2 tonnellate
Generatore: Reattore Ultracompatto a Fusione
Manufattura: Neo France
Armatura: Lega di Titanio
Pilota: Raymond

E' il mobile fighter per allenamento operato dal maggiordomo di George.
Pur essendo un vecchio modello, riesce ancora a offrire un valido supporto al Gundam Rose.



Mirage Gundam
Altezza: 16,2 metri
Peso: 7,2 tonnellate
Generatore: Reattore Ultracompatto a Fusione
Manufattura: Neo France
Armatura: Lega Gundarium
Pilota: Jean-Pierre

E' il Gundam pilotato da un candidato Gundam Fighter neofrancese, acerrimo rivale di George.
Contrariamente al Gundam Rose, che fa dell'eleganza parte del suo stile di combattimento, il Mirage Gundam è semplicemente focalizzato sulla potenza di fuoco della sua artiglieria.
Viene sconfitto da George, sia durante le selezioni, che dopo l'infezione del mezzo di DG Cells, nonostante l'aumentata potenza di fuoco.



▬ Neo Russia
GF13-013NR
Bolt Gundam
Altezza: 17,3 metri
Peso: 8,9 tonnellate
Generatore: Reattore Ultracompatto a Fusione
Manufattura: Neo Russia
Anno di produzione: FC 60
Armatura: Lega Gundarium
Pilota: Argo

E' il Gundam in dotazione al Gundam Fighter neorusso.
Il Bolt Gundam fa' della stazza la sua arma vincente: nel combattimento corpo a corpo è infatti un avversario temibile, anche grazie al martello gravitazionale che è parte del suo armamento.
Come nel caso dello Shining Gundam di Domon, nel manga Livello Superiore! G Gundam anche al Bolt Gundam farà seguito una seconda versione potenziata da utilizzare nella finale del 13° Gundam Fight, il GF13-013NRII Bolt Crash Gundam, ancora più massiccio.
Variazioni e
Custom
GF13-013NRII
Bolt Crush Gundam


▬ Neo Mexico
GF13-049NM
Tequila Gundam
Altezza: 16,5 metri
Peso: 7,7 tonnellate
Generatore: Reattore Ultracompatto a Fusione
Manufattura: Neo Mexico
Anno di produzione: FC 60
Armatura: Lega Gundarium
Pilota: Chico

E' il Gundam in dotazione al Gundam Fighter neomessicano.
E' un mobile fighter specifico per il combattimento ravvicinato grazie ai fucili vulcan sulla testa e i due tridenti ai raggi che costituiscono il suo armamento.



PS-143S
Pescatore
Altezza: 13,2 metri
Peso: 9,3 tonnellate
Generatore: Reattore Ultracompatto a Fusione
Manufattura: Neo Mexico
Armatura: Lega Zognium

E' il mobile fighter anfibio in dotazione all'esercito neomessicano, sulle tracce del fuggiasco Chico.
E' dotato di lanciarazzi sul petto e sugli arti superiori, oltre che di un sofisticato sistema a sensori.



▬ Neo Canada
GF13-037NCA
Lumber Gundam
Altezza: 17 metri
Peso: 8,5 tonnellate
Generatore: Reattore Ultracompatto a Fusione
Manufattura: Neo Canada
Anno di produzione: FC 60
Armatura: Lega Gundarium
Pilota: Andrew

E' il Gundam in dotazione al Gundam Fighter neocanadese.
Considerando che il suo pilota ha come obiettivo la morte del pilota neorusso, il suo mobile fighter è stato pensato e progettato per far fronte al Bolt Gundam: eccezionale nel combattimento ravvicinato, il Lumber Gundam è inoltre dotato di doppia ascia Lumber con cui può sferrare micidiali attacchi distruttivi.



▬ Neo England
GF4-003NEL
John Bull Gundam
Altezza: 16,4 metri
Peso: 7,3 tonnellate
Generatore: Reattore Ultracompatto a Fusione
Manufattura: Neo England
Anno di produzione: FC 60
Armatura: Lega Gundarium
Pilota: Gentle

E' il Gundam in dotazione al Gundam Fighter neoinglese.
Questo mezzo punta sulle abilità di Gentle come cecchino, abilità affinate sul campo di battaglia.
Oltre all'armamento standard per il combattimento ravvicinato, la sua arma più spaventosa è il lungo fucile a raggi accoppiato alla straordinaria mira di Gentle!
Durante la Battle Royale finale, grazie all'influsso evolutivo e rigenerativo delle DG Cells, il John Bull Gundam si tramuterà nel diabolico Grand Gundam.

Per ulteriori informazioni consultate Grand Gundam nella sezione "Devil Gundam Corps".



▬ Neo Egypt
GF4-001NE
Pharaoh Gundam IV
Altezza: 16,6 metri
Peso: 7,8 tonnellate
Generatore: Reattore Ultracompatto a Fusione
Manufattura: Neo Egypt
Anno di produzione: FC 20
Armatura: Lega Gundarium
Pilota: Dahal

E' il Gundam in dotazione al Gundam Fighter neoegiziano con cui trionfò nel 4° Gundam Fight.
Risorto grazie all'infezione di DG Cells, Dahal recupera questo suo vecchio mobile fighter, infettandolo a sua volta, per attaccare Sai Saici.
Oltre a una serie di potenti cannoni e 2 fruste Mamba, il Pharaoh Gundam IV infettato è anche in grado di utilizzare speciali bende da mummia generate dalle DG Cells per bloccare i suoi avversari.



GF13-051NE
Pharaoh Gundam XIII
Altezza: 16,6 metri
Peso: 7,8 tonnellate
Generatore: Reattore Ultracompatto a Fusione
Manufattura: Neo Egypt
Anno di produzione: FC 60
Armatura: Lega Gundarium

E' il Gundam in dotazione al Gundam Fighter neoegiziano.
Intercettato dal maligno Pharaoh Gundam IV viene distrutto insieme alla sua squadra.



▬ Neo Turkey
GF13-052NT
Minaret Gundam
Altezza: 16,9 metri
Peso: 8 tonnellate
Generatore: Reattore Ultracompatto a Fusione
Manufattura: Neo Turkey
Anno di produzione: FC 60
Armatura: Lega Gundarium
Pilota: Saette

E' il Gundam in dotazione al Gundam Fighter neoturco.
E' un mobile fighter studiato per i combattimenti ravvicinati, infatti più che puntare sull'artiglieria è dedicato al combattimento all'arma bianca, grazie alla scimitarra Minaret di cui è dotato.



▬ Neo Hong Kong
GF13-001NH
Kowloon Gundam
Altezza: 16,7 metri
Peso: 7,2 tonnellate
Generatore: Reattore Ultracompatto a Fusione
Manufattura: Neo Hong Kong
Anno di produzione: FC 59
Armatura: Lega Gundarium
Pilota: Master Asia

E' il Gundam in dotazione al Gundam Fighter neohongkonghese, e il mobile fighter con cui Master Asia si è già aggiudicato la vittoria nel precedente Gundam Fight.
Il suo armamento è molto semplice, e la maggior parte della sua invincibilità è dovuta alla tecnica di combattimento raggiunta dal suo pilota.
L'arma più frequentemente utilizzata è il panno Kowloon, attraverso il quale Master Asia può effettuare sia attacchi che movimenti difensivi.
Al di sotto dell'armatura il Kowloon Gundam nasconde una peculiarità: un altro mobile fighter, il GF13-001NHII Master Gundam, che si rivelerà essere un altro dei Quattro Re Celesti.

Per saperne di più, consultate GF13-001NHII Master Gundam nella sezione "Devil Gundam Corps".



▬ Neo Germany
GF13-021NG
Gundam Spiegel
Altezza: 16,3 metri
Peso: 7,3 tonnellate
Generatore: Reattore Ultracompatto a Fusione
Manufattura: Neo Germany
Anno di produzione: FC 60
Armatura: Lega Gundarium
Pilota: Schwarz

E' il Gundam in dotazione al Gundam Fighter neotedesco.
E' stato concepito per il combattimento a corto e breve raggio, in perfetta sincronia con il ninjutsu di Schwarz.
Tra i vari armamenti, particolarmente degne di nota sono le due lame Spiegel, occultate negli avambracci del mobile fighter ed estratte e manipolate a mò di tonfa nel combattimento ravvicinato.



▬ Neo Greece
GF13-002NGR
Zeus Gundam
Altezza: 17,5 metri
Peso: 8,9 tonnellate
Generatore: Reattore Ultracompatto a Fusione
Manufattura: Neo Greece
Anno di produzione: FC 60
Armatura: Lega Gundarium
Pilota: Marcelot

E' il Gundam in dotazione al Gundam Fighter neogreco.
L'impressionante mobile fighter è sicuramente uno dei più avanzati e versatili del torneo, grazie alle sue variegate dotazioni.
Naturalmente è stato concepito per prediligere il combattivento ravvicinato, in modo da giovare della straordinaria potenza del suo pilota, ma è anche dotato di uno speciale veicolo di supporto, il mobile chariot Hercules che gli permette di raggiungere velocità ragguardevoli, e di un sistema in grado di permettegli il volo grazie alle ali meccaniche posizionate sul dorso.
Dopo essere stato sconfitto da Domon riapparirà nella Battle Royale conclusiva del torneo, stavolta infettato da DG Cells.



▬ Neo India
GF13-030NI
Cobra Gundam
Altezza: 18,8 metri
Peso: 21,8 tonnellate
Generatore: Reattore Ultracompatto a Fusione
Manufattura: Neo India
Anno di produzione: FC 60
Armatura: Lega Gundarium
Pilota: Chandra

E' il Gundam in dotazione al Gundam Fighter neoindiano.
E' un mobile fighter trasformabile che utilizza la capacità di passare da modalità Cobra a modalità mobile fighter per immobilizzare e successivamente attaccare i suoi opponenti, dividendo in proprio corpo in due parti distinte e indipendenti.
E' dotato di lanciafiamme e spada Peepo per infliggere danni a distanza ravvicinata.
Dopo essere stato sconfitto da Domon riapparirà nella Battle Royale conclusiva del torneo, stavolta infettato da DG Cells.



▬ Neo Nepal
GF13-033NNP
Mandala Gundam
Altezza: 17,3 metri
Peso: 7,4 tonnellate
Generatore: Reattore Ultracompatto a Fusione
Manufattura: Neo Nepal
Anno di produzione: FC 60
Armatura: Lega Gundarium
Pilota: Kyral

E' il Gundam in dotazione al Gundam Fighter neonepalese.
La sua arma prediletta è costituita da una speciale staffa che raccoglie varie funzioni: può infatti passare da spada a raggi a lanciafiamme.



▬ Neo Denmark
GF13-026ND
Mermaid Gundam
Altezza: 16,5 metri
Peso: 7,6 tonnellate
Generatore: Reattore Ultracompatto a Fusione
Manufattura: Neo Denmark
Anno di produzione: FC 60
Armatura: Lega Gundarium
Pilota: Hans

E' il Gundam in dotazione al Gundam Fighter neodanese.
E' un mobile fighter trasformabile per uso anfibio, con un'ovvia predilezione per i campi di battaglia marini, dove è pressochè imbattibile.
Per il combattimento ravvicinato è dotato di uno speciale tridente Mermaid, in grado di lanciare una rete di raggi che disabilità l'avversario.



▬ Neo Sweden
GF13-050NSW
Nobell Gundam
Altezza: 16,2 metri
Peso: 7 tonnellate
Generatore: Reattore Ultracompatto a Fusione
Manufattura: Neo Sweden
Anno di produzione: FC 60
Armatura: Lega Gundarium
Pilota: Allenby

E' il Gundam in dotazione al Gundam Fighter neosvedese.
E' un formidabile mobile fighter per il combattimento ravvicinato e a corto raggio, e il suo punto di forza è la capacità di adeguarsi all'incredibile stile di combattimento della sua pilota.
Gli armamenti preferiti del Nobell Gundam sono un nastro e dei cerchi ai raggi, mentre la sua arma segreta è costituita dal supporto del nocivo Berserk System, che altera le onde cerebrali della pilota del mobile fighter per scatenare la sua parte più violenta e incontrollabile.
L'abuso di questo strumento da parte di Wong e l'infezione del Nobell Gundam con DG Cells spinge l'evoluzione del mezzo nel maligno Walter Gundam, uno dei Quattro Re Celesti.
Anche il Nobell Gundam riceverà il suo upgrade in Livello Superiore! G Gundam nel GF13-050NSWII Super Nobell Gundam, ma contrariamente agli altri mezzi verrà introdotto molto più tardi nel racconto, in seguito alla trasformazione del precedente mobile fighter in Walter Gundam, e quindi alla sua perdita.

Per ulteriori informazioni consultate Walter Gundam nella sezione "Devil Gundam Corps".

Variazioni e
Custom
GF13-050NSWII
Super Nobell Gundam


▬ Neo Portugal
GF13-039NP
Jester Gundam
Altezza: 16,2 metri
Peso: 7 tonnellate
Generatore: Reattore Ultracompatto a Fusione
Manufattura: Neo Portugal
Anno di produzione: FC 60
Armatura: Lega Gundarium
Pilota: Romanio

E' il Gundam trasformabile in dotazione al Gundam Fighter neoportoghese.
Un mezzo per il combattimento ravvicinato in grado di sferrare micidiali attacchi quando in modalità Top.
Estremamente leggero ma flessibile, offre un appoggio straordinario alla versatilità del suo pilota.
Dopo essere stato sconfitto da Chibodee riapparirà nella Battle Royale conclusiva del torneo, stavolta infettato da DG Cells.

Shuffle Heart
Altezza: 16,7 metri
Peso: 16,4 tonnellate
Generatore: Reattore Ultracompatto a Fusione
Manufattura: Shuffle Alliance
Armatura: Lega Gundarium
Pilota: Master Asia

E' il mobile fighter trasformabile vessillo del "King of Hearts".
Il suo equipaggiamento standard prevede Heart Cloth e fucili a raggi inseriti nella testa del mezzo.

Crediti per le immagini originali:
Shuffle Heart by Strike Freedom




Shuffle Joker
Altezza: 16,4 metri
Peso: 7 tonnellate
Generatore: Reattore Ultracompatto a Fusione
Manufattura: Shuffle Alliance
Armatura: Lega Gundarium
Pilota: Tris

E' il mobile fighter vessillo del "Black Joker".
Contrariamente alle altre unità della Shuffle Alliance non è trasformabile.
Il suo armamento preferito consiste nelle catene a raggi.



Shuffle Spade
Altezza: 16,7 metri
Peso: 7,2 tonnellate
Generatore: Reattore Ultracompatto a Fusione
Manufattura: Shuffle Alliance
Armatura: Lega Gundarium
Pilota: Max

E' il mobile fighter trasformabile vessillo del "Queen the Spades".
La specialità del suo pilota è il lancio di coltelli, quindi è dotato della possibilità di sparare speciali pugnali ai raggi.



Shuffle Diamond
Altezza: 16,7 metri
Peso: 7,3 tonnellate
Generatore: Reattore Ultracompatto a Fusione
Manufattura: Shuffle Alliance
Armatura: Lega Gundarium
Pilota: Nassius

E' il mobile fighter trasformabile vessillo del "Jack in Diamonds".
La sua peculiarità è quella di essere dotato di un potente lanciafiamme nel petto.



Shuffle Club
Altezza: 16,5 metri
Peso: 7,3 tonnellate
Generatore: Reattore Ultracompatto a Fusione
Manufattura: Shuffle Alliance
Armatura: Lega Gundarium
Pilota: Alan

E' il mobile fighter trasformabile vessillo del "Club Ace".
Il suo armamento specifico consiste in un paio di potenti cannoni a raggi posizionati ciascuno su una spalla dell'unità.

JDG-00X
Devil Gundam
Generatore: Reattore Ultracompatto a Fusione
Manufattura: Neo Japan
Anno di produzione: FC 59
Sviluppato da: JDG-00X Ultimate Gundam
Armatura: Lega Gundarium a infusione DG Cells
Pilota: (in ordine) Kyoji, Rain

Il Devil Gundam è l'evoluzione maligna dell'Ultimate Gundam conseguente al suo atterraggio sulla Terra.
E' dotato di innovative nanocellule in grado di evolversi, riprodursi e rigenerarsi, originariamente ideate per ripristinare l'ecosistema terrestre, ma adesso dedicate alla distruzione del genere umano; le DG Cells del Devil Gundam sono talmente potenti che permettono anche la creazione ed evoluzione dei mobile fighter standard, donandogli capacità di organismi succubi della volontà del suo sistema operativo.
Durante la serie Domon si scontra svariate volte con il Devil Gundam, e ad ogni nuovo incontro la diabolica unità si presenta sempre più grande, spaventosa e fuori controllo, dall'aspetto di un vero e proprio mostro piuttosto che una macchina.
Essendo una macchina senziente, il Devil Gundam utilizza il proprio pilota come fonte di energia; nel finale della serie verrà rivelato che il pilota ideale è una donna, grazie alle sue superiori capacità generative nella possibilità di dare la vita: con l'assorbimento di Rain, fonte di energia selezionata da Ulube, il Devil Gundam raggiungerà la sua ultima evoluzione finale con l'infestazione dell'intera colonia neogiapponese.
Il Devil Gundam ha la possibilità di autogenerare mobile fighters da lui direttamente controllabili: è il cado delle Gundam Heads e dei Death Army.

Per saperne di più sulla forma originale del Devil Gundam, consultate JDG-00X Ultimate Gundam nella sezione "Federazione delle Colonie Unite".



Variazioni e
Custom
JDG-00X
Devil Gundam
(Mobile Armor Mode)

JDG-00X
Devil Gundam
(1° Evoluzione)

JDG-00X
Devil Gundam
(2° Evoluzione)

JDG-00X
Devil Gundam Colony



GF13-001NHKII
Master Gundam
Altezza: 16,7 metri
Peso: 7,2 tonnellate
Generatore: Reattore Ultracompatto a Fusione
Manufattura: Neo Hong Kong
Anno di produzione: FC 60
Sviluppato da: GF13-001NHK Kowloon Gundam
Armatura: Lega Gundarium a infusione DG Cells
Pilota: Master Asia

Il Master Gundam fa parte dei Quattro Re Celesti, i mobile fighter che segnano l'evoluzione del Devil Gundam.
Contrariamente alle altre unità, tuttavia, il Master Gundam e il suo pilota non sono infestati da DG Cells, quindi le alte prestazioni di questo mezzo sono completamente merito del pilota.
Originariamente celato sotto il GF13-001NH Kowloon Gundam, ne eredita armamenti e manovrabilità; è inoltre appoggiato dal mobile horse Fuunsaiki.

Per saperne di più sulla forma originale del Master Gundam, consultate GF13-001NH Kowloon Gundam nella sezione "Federazione delle Colonie Unite".



Gundam Heaven Sword
Altezza: 27,8 metri (in piedi)
Peso: 8,9 tonnellate
Generatore: Reattore Ultracompatto a Fusione
Anno di produzione: FC 60
Sviluppato da: GF13-055NI Neros Gundam
Armatura: Lega Gundarium a infusione DG Cells
Pilota: Michelo

Il Gundam Heaven Sword è l'evoluzione maligna del GF13-055NI Neros Gundam dovuta all'infezione da DG Cells e uno dei Quattro Re Celesti.
E' un mobile fighter trasformabile utilizzabile sia per il combattimento ravvicinato che a lungo raggio.
Il suo armamento predilige l'uso degli Heaven Claws.

Per saperne di più sulla forma originale del Gundam Heaven Sword, consultate GF13-055NI Neros Gundam nella sezione "Federazione delle Colonie Unite".



Grand Gundam
Altezza: 24,6 metri (in piedi)
Peso: 23,4 tonnellate
Generatore: Reattore Ultracompatto a Fusione
Anno di produzione: FC 60
Sviluppato da: GF13-003NEL John Bull Gundam
Armatura: Lega Gundarium a infusione DG Cells
Pilota: Gentle

Il Grand Gundam è l'evoluzione maligna del GF13-003NEL John Bull Gundam dovuta all'infezione da DG Cells e uno dei Quattro Re Celesti.
E' un mezzo mastodontico dotato di artiglieria pesante dalle munizioni illimitate.
Non è un mobile fighter trasformabile, ma può assumere vari assetti a seconda del tipo di attacco prescelto.

Per saperne di più sulla forma originale del Grand Gundam, consultate GF13-003NEL John Bull Gundam nella sezione "Federazione delle Colonie Unite".



Walter Gundam
Altezza: 19,8 metri (in piedi)
Peso: 9,2 tonnellate
Generatore: Reattore Ultracompatto a Fusione
Anno di produzione: FC 60
Sviluppato da: GF13-050NSW Nobell Gundam
Armatura: Lega Gundarium a infusione DG Cells
Pilota: (in ordine) Allenby, Wong

Il Walter Gundam è l'evoluzione maligna del GF13-050NSW Nobell Gundam dovuta all'infezione da DG Cells e uno dei Quattro Re Celesti.
E' un mobile fighter trasformabile adatto a tutti i campi di battaglia, i cui vari assetti sono utilizzati per sferrare veloci attacchi imprevedibili.
Dopo essere stato distrutto da Rain a bordo dello Shining Gundam, verrà rigenerato e riutilizzato da Wong.

Per saperne di più sulla forma originale del Walter Gundam, consultate GF13-050NSW Nobell Gundam nella sezione "Federazione delle Colonie Unite".





Grand Master Gundam
Altezza: 16,7 metri
Peso: 7,2 tonnellate
Generatore: Reattore Ultracompatto a Fusione
Anno di produzione: FC 60
Sviluppato da: GF13-001NHK Master Gundam, Heaven Sword Gundam, Grand Gundam, Walter Gundam
Armatura: Lega Gundarium a infusione DG Cells
Pilota: Ulube

Il Grand Master Gundam consiste nella fusione finale dei Quattro Re Celesti, perciò ne eredita armamenti e dimensioni straordinarie.
Questo mobile fighter, similmente ad Devil Gundam, sembra dotato di esistenza indipendente, infatti si riattiverà anche dopo la morte del suo pilota, rendendo le cose ancora più complesse per la nuova Shuffle Alliance.



JDG-009X
Death Army
Generatore: Reattore Ultracompatto a Fusione
Anno di produzione: FC 60
Armatura: DG Cells

Sono designati Death Army i mobile fighter prodotti in massa dal Devil Gundam, dotati di capacità rigenerative ed evolutive, oltre che della peculiarità di utilizzare cadaveri privi di volontà riportati in vita come piloti.
Dotati di un armamento minimo, il loro punto di forza è nel numero e nella capacità di essere in costante contatto con tutte le altre unità, il che li rende in grado di esibire anche elementari capacità strategiche.

Variazioni e
Custom
JDG-009X
Death Beast
JDG-009X
Death Birdie
JDG-009X
Death Navy
JDG-009X
Death Master
JDG-009X
Death Dragon

FIRMA ANCHE TU LA PETIZIONE PER IL REMAKE DI GUNDAM!!


3700+ sostenitori!

Donazioni

Supporta il sito in modo di permetterci di aggiungere e condividere ancora più materiale, considera una donazione!
Il tuo contributo sarà usato per pagare le spese del dominio, portare avanti i progetti di scanlations e condividere materiale informativo inedito!

Quale serie vorresti vedere in TV per rilanciare Gundam in Italia?