Home Top Ad

[The Witch from Mercury] Mecha Database

Una rapida guida che fornisce una panoramica completa (o quasi!) sui principali modelli di Mobile Suits apparsi nel Post Disaster.
Oltre al sito ufficiale, questa lista è stata compilata consultando database come la solita Gundam Wiki (Inglese), cui vi indirizzo per ulteriori approfondimenti tecnici.

[Introduzione] [Personaggi] Mecha [Pubblicazioni] [Gunpla]


Vanadis Institute

▬ Ochs Earth Corporation

XGF-02
Gundam Lfrit
Altezza: 18 metri
Peso: 49,3 tonnellate
Pilota: Elnora, Ericht

Il Gundam Lfrit appare in Gundam The Witch From Mercury PROLOGUE e si tratta del prototipo in fase sperimentale, sviluppato per mitigare gli effetti del GUND Format sul fisico del pilota.
Inizialmente in fase di sviluppo, verrà attivato ed utilizzato a pieno potenziale da Ericht, prima di essere compromesso dal sistema di Pods non cinetici impiegati dal Beguir-Beu.
La distruzione del modello sarà evitata dal sacrificio di Nadim, permettendo ad Elnora ed Ericht di mettersi in salvo su Mercurio.

Il XGF-01 è la sua variante studiata per la produzione di massa, il cui datastorm ne pregiudica però l'utilizzo da parte di piloti non sufficientemente addestrati.

Variazioni e
Custom
XGF-01
Gundam Lfrith Pre-Production Model


Gruppo Benerit

▬ Shin Sei Development Corporation

XVX-016
Gundam Aerial
Altezza: 18 metri
Peso: 43,9 tonnellate
Pilota: Suletta

Il Gundam Aerial, o meglio, "Aerial", appare nella serie televisiva come unità protagonista.
E' il prodotto di punta della Shin Sei Development Corporation, una piccola ditta membro del Gruppo Benerit di stanza nell'area di Mercurio.
La tecnologia sembra impiegare il GUND Format, le cui interferenze col pilota sembrano mitigate grazie all'impiego di Permet nella Shell Unit.
Il suo armamento più impressionante è senz'altro la Escutcheon, una piattaforma composta da droni di ultima generazione controllati remotamente, denominati GUND Bits.



▬ Grassley Defensive Systems

CEK-040
Beguir-Beu
Altezza: 18,3 metri
Peso: 55,1 tonnellate
Pilota: Kenanji

Il Beguir-Beu appare in Gundam The Witch From Mercury PROLOGUE come prototipo sperimentale ed arma risolutiva studiata per contrastare l'utilizzo del GUND Format.
E' dotato di un equipaggiamento Permet/ECM ereditato dalla "Guerra dei Droni" composto da Pods non cinetici, specificatamente studiati per il rilascio del "Antidote", che interferisce coi collegamenti del GUND Format. Altra arma peculiare è la Bayonet, arma per il combattimento ravvicinato, a sua volta scomponibile in Beam Gun Units e Sword Units a seconda della necessità di ingaggio.
Questo modello sarà impiegato come unità esclusiva del corpo speciale Dominicus.



CCP-068
Heingra
Altezza: 18,6 metri
Peso: 54,7 tonnellate


Il Heigra appare in Gundam The Witch From Mercury PROLOGUE come modello di produzione di massa della Grassley impiegato dal corpo speciale Dominicus.
Nell'episodio, fungerà da scorta e supporto al Beguir-Beu.



CFP-010
Heindree
Altezza: 18,4 metri
Peso: 52 tonnellate


Il Heindree appare nella serie televisiva come unità di produzione di massa della Grassley.
E' dotato di Lantern Shield, che incorpora anche una lancia ed una pistola ad uso offensivo.

La versione da combattimento, il Heindree Sturm, è configurata per essere impiegata nel combattimento a medio e lungo raggio.

Variazioni e
Custom

Heindree Sturm


▬ Jeturk Heavy Machinery

MD-0031
Dilanza
Altezza: 18,2 metri
Peso: 85,3 tonnellate
Pilota: Guel, Lauda

Il Dilanza appare nella serie televisiva ed è il modello ad alte prestazioni prodotto dalla Jeturk.
Guel, in quanto erede della ditta e asso, è in possesso di un'unità customizzata, dotata di particolari scudi sulle spalle, utilizzabili anche come armi, e del Beam Partizan, un'arma bianca ai raggi per il combattimento ravvicinato; anche Lauda possiede la sua unità customizzata, equipaggiata con un'enorme Heat Axe.

La versione da combattimento è denominata Dilanza Sol, ed è equipaggiata con dei potenti lanciarazzi sulle spalle e sul retro del modello.


Variazioni e
Custom

Dilanza Sol
MD-0031L
Dilanza
Lauda Custom

MD-0032G
Dilanza
Guel Custom



MD-0064
Darilbalde
Pilota: Guel

Il Darilbalde appare nella serie televisiva e si tratta di un modello di quinta generazione sviluppato dalla Jeturk, che impiega un'innovativa tecnologia drone basata su un'estensione AI per il suo controllo.
Guel lo impiega per la prima volta in un duello contro l'Aerial di Suletta.



▬ Peil Technologies

F/D-19
Zowort
Pilota: Elan

Il Zowort appare nella serie televisiva ed è un modello ad alte prestazioni sviluppato dalla Peil.
La sua peculiarità è la dotazione di un'unità di propulsione che gli permette di volare.

La versione da combattimento, lo Zowort Heavy, ha la possibilità di aggiungere come equipaggiamento offensivo lanciamissili e cannoni ai raggi.

Variazioni e
Custom

Zowort Heavy


FP/A-77
Gundam Pharact
Altezza: 19,1 metri
Peso: 57,1 tonnellate
Pilota: Elan

Il Gundam Pharact appare nella serie televisiva ed è un modello Gundam creato dalla Peil Technology per lo studio e lo sviluppo della tecnologia GUND ARM.
Grazie all'utilizzo dei Blast Booster la sua mobilità aerea è notevole.



▬ Burion

MSJ-121
Demi Trainer
Altezza: 16,2 metri
Peso: 59,3 tonnellate
Pilota: Chuatury

Il Demi Trainer appare nella serie televisiva ed è l'unità di addestramento impiegata all'interno dell'Accademia di Tecnologia Asticassia per il corso piloti.
E' prodotto dalla Burion, un'altra ditta minore del Gruppo Benerit.
Chuatury ne pilota una versione customizzata messa a punto da Nika

La versione specializzata per il combattimento, il Demi Garrison, è impiegata dalla compagnia che gestisce la sicurezza del Front.

Variazioni e
Custom

Demi Garrison
MSJ-105CC
Demi Trainer
Chuchu Custom

Nessun commento