Dove Fare Shopping Online

Diciamoci la verità, a chi non piace comprare merchanding sul nostro Bambolone Bianco nelle fiere, toccando con gioia vera lo scatolame e la plasticarda che lo cinge?
Ma a volte conviene comprare online dal Giappone, anche se a rischio di lunghe attese e del castigo della dogana. Di seguito link ad alcuni dei siti e dei servizi più affidabili e convenienti testati da chi vi scrive, ed alcuni suggerimenti per una migliore shopping experience.

DA RICORDARE!
▬ I dazi doganali non vengono applicati indiscriminatamente ogni volta che acquistate da fuori dell'Europa.
Se comprate da un negozio (è il nostro caso) fino a un prezzo di 22 euro non si paga nulla.
Se il mittente è un privato, non si paga nulla fino a un prezzo di 45 euro.
Quindi, se comprate due gunpla per un valore di 2800 yen (a seconda del cambio, poi!), non vi verrà addebitato nessun altro costo.
Se invece "sforate" queste cifre di riferimento, ecco una guida abbastanza precisa per vedere quanto paghereste di più, e in questo caso se vi conviene comprare online e non da uno dei rivenditori locali.

▬ E' inutile far marcare un pacco come "Gift" (regalo) sperando di non pagare la dogana. Se sul pacco è riportato il valore dell'oggetto, e per i pacchi dal Giappone è obbligatorio, verrete comunque tassati su quello.
L'unica è cercare di mettervi d'accordo col rivenditore affinchè dichiari un valore più basso di quanto avete pagato. I siti per lo shopping non accettano questa richiesta, mentre servizi di proxy, privati e siti dell'usato come Mandarake solitamente sì, previa richiesta.

▬ Uno dei metodi migliori per non finire per spendere comunque troppo è utilizzare metodi di spedizione più lenti o non tracciati, delle alternative rispetto a un corriere o alla costosissima EMS.
Il mio consiglio più spassionato è la SAL, pressochè identica nelle tempistiche alla Airmail, specialmente nell'opzione Small Packet, ancora più vantaggiosa.
Per farvi un'idea del peso e dei costi dei vari servizi, controllate il sito delle Poste giapponesi (Inglese). I "Rate Schedule" che vi interessano sono quelli della "Third Zone" per quanto riguarda International Parcel Post e la "Second Zone II" per l'EMS.

▬ Generalmente vi sconsiglio di comprare da rivenditori americani. Anche se i prezzi sono generalmente buoni, hanno delle spese di spedizione allucinanti verso l'Europa, quindi l'eventuale risparmio andrebbe in fumo.
Prendeteli in considerazione se fate un'acquisto di gruppo, in modo da potervi dividere le spese di spedizione.


• Siti per lo Shopping
Iniziamo con i siti da cui acquistare direttamente. Sono sempre l'opzione da prediligere, perchè comodi, semplici da usare e molto riforniti.
E' necessario iscriversi al sito e farsi un account, ma è completamente gratuito. I siti che vi linko di seguito hanno tutti l'economica SAL come opzione di spedizione.

▬ AmiAmi
Come si fa a non amare questo negozio online? I prodotti sono regolarmente scontati, è possibile effettuare preordini ed esistono anche sezioni dell'usato "come nuovo" in cui poter ulteriormente risparmiare.
L'unica pecca è che quando un prodotto esaurisce, consideratelo esaurito... Difficilmente effettua restocking.

▬ Hobby Search
Un sito meraviglioso, in cui poter acquistare figure, gunpla e libri, alcuni dei quali esauriti da parecchio.
Ci sono degli sconti o dei periodi di saldi speciali, ma non raggiungono mai il livello di risparmio di AmiAmi. Tuttavia, è un negozio molto aggiornato e con una vasta gamma di scelta, un paradiso per lo shopping, quindi.

▬ Mandarake
Ed eccoci finalmente a glorificare il nome della mecca dell'usato otaku! Il negozio online non è minimamente paragonabile ai negozi fisici che potete trovare in Giappone, ma ha un buona selezione, e spesso dei prezzi molto vantaggiosi.
Unica pecca, un fee di 500 yen per acquisti inferiori a 5000 yen totali dallo stesso negozio, eventualmente da aggiungere ad ogni pezzo che comprate in negozi differenti. Il mio suggerimento è di comprare sempre dallo stesso negozio, perchè molti pezzi sono comunque "doppioni".
La ricerca è un pò macchinosa, perchè anche nella versione inglese cerca le parole in giapponese. Andate sul sicuro, copiate/incollate ガンダム nella ricerca, e guardate che succede.


• Servizi di Proxy
I servizi di proxy fungono da intermediari tra voi e il vostro acquisto da un negozio che non spedisce all'estero, incluse le aste online su Yahoo! Japan.
Possono diventare davvero molto costosi, soprattutto se non si tengono in considerazione le spese di spedizione interna e le commissioni e si acquistano vari oggetti da diversi venditori o negozi in una volta!

▬ From Japan
Nella mia travagliata esperienza con questo genere di servizi, sono giunta a conclusione che questo è uno dei più economici, affidabili, comodi e puntuali.
Ha un sistema di ricerca integrato che vi permette di ricercare immediatamente i vostri oggetti del desiderio su una vasta gamma di siti, ma è possibile acquistare anche dai siti non segnalati dai motori di ricerca del portale.
La commissione è di 200 yen per ordine (quindi potete comprare più di un oggetto dallo stesso negozio e la commissione resta invariata), più eventuali 180 yen sul totale per la copertura delle transazioni bancarie (applicato più che altro per le aste).

FIRMA ANCHE TU LA PETIZIONE PER IL REMAKE DI GUNDAM!!


3700+ sostenitori!

Donazioni

Supporta il sito in modo di permetterci di aggiungere e condividere ancora più materiale, considera una donazione!
Il tuo contributo sarà usato per pagare le spese del dominio, portare avanti i progetti di scanlations e condividere materiale informativo inedito!

Quale serie vorresti vedere in TV per rilanciare Gundam in Italia?